Feed RSS

Archivi tag: Star Trek

Nasce in Giordania Red Sea Astrarium, il resort di Star Trek

Inserito il

È pronto ad essere inaugurato il Red Sea Astrarium, la destinazione turistica dedicata alla saga fantascientifica di Star Trek che aprirà le sue porte a breve in Giordania.
L’annuncio è stato dato dall’Aqaba special economic zone authority. I lavori per la destinazione sono stati completati in anticipo: la destinazione, infatti, era prevista in apertura nel 2014. Il resort, che occupa 184 ettari per un investimento da 1,5 miliardi di dollari, sarà tematizzato con personaggi e ambientazioni del famoso telefilm e ospiterà il Museo Americano di storia naturale e una mostra sulla Via della Seta.
La destinazione comprende quattro alberghi di lusso, ristoranti, un teatro, un cinema 4D, un parco acquatico e un centro di intrattenimento che comprende 16 attrazioni diverse.

Annunci

Lusso nel resort sottomarino “alieno”

Inserito il

Il Water Discus Hotel, l’ultima frontiera del turismo di lusso sottomarino, sarà la nuova perla architetturale e mondana di Dubai

Metà sopra la superficie del mare, metà sotto di essa. Un albergo incredibile quasi ultimato a Dubai, dove sarà possibile dormire con i pesci…
Per una serata indimenticabile, ecco un albergo da sogno. Il Water Discus Hotel, l’ultima frontiera del turismo di lusso sottomarino, sarà la nuova perla architetturale e mondana di Dubai. L’ambizioso progetto sarà realizzato da Deep Ocean Technology: il grande disco residenziale sarà costruito a metà sopra la superficie del mare, e a metà sotto. E si parla di dieci metri di profondità. La Deep Ocean, grazie all’intermediazione della svizzera BIG InvestConsult, ha potuto firmare un accordo d’intesa con la multinazionale Drydocks World per la realizzazione dell’hotel sottomarino. Il progetto della struttura prevede due dischi principali, uno a 10 metri sotto il livello del mare e l’altro a circa 7 metri sopra la superficie, uniti da una colonna centrale con ascensori e scalinate, il tutto sorretto da un sistema a tre colonne.
Il disco sottomarino conterrà ventuno camere lussuose, dotate di superfici vetrate che regaleranno a tutti gli ospiti un favoloso panorama subacqueo, mentre la parte superiore dovrebbe ospitare una piscina con la lobby al centro, un ristorante, un centro benessere di lusso, un  giardino esotico, una piattaforma per gli elicotteri e tanti aree ricreative. L’hotel sarà dotato anche di piccoli sommergibili. Ovviamente garantito anche il lusso, a pari passo con la sostenibilità: l’energia dal sole e dal mare dovrebbero garantire il pieno rispetto dell’ambiente. All’interno dell’albergo avveniristico anche due discoteche, una delle quali sottomarina a dieci metri sott’acqua, per danzare tra pesci e stelle marine.
Garantita anche la sicurezza, con una tecnologia eccezionale davvero futuristica: in caso di emergenza, un sistema consentirà di far riemergere in superficie il grande disco immerso, guidato dai tre pilastri che sopportano la struttura superiore esterna. Per un soggiorno da romanzo, a metà tra Ventimila leghe sotto i mari e Star Trek.

L’ambizioso progetto sarà realizzato da Deep Ocean Technology: il grande disco residenziale sarà costruito a metà sopra la superficie del mare, e a metà sotto

E si parla di dieci metri di profondità. Il progetto della struttura prevede due dischi principali, uno a 10 metri sotto il livello del mare e l’altro a circa 7 metri sopra la superficie…

… uniti da una colonna centrale con ascensori e scalinate, il tutto sorretto da un sistema a tre colonne

Il disco sottomarino conterrà ventuno camere lussuose, dotate di superfici vetrate che regaleranno a tutti gli ospiti un favoloso panorama subacqueo