Feed RSS

Archivi tag: stazione sciistica

Ntv, settimana bianca con Italo

Italo

Vacanze neve con Italo. Ntv lancia un’offerta per raggiungere le località tradizionali della settimana bianca: Cortina d’Ampezzo, Selva di Val Gardena, Sestriere e Courmayer.
I passeggeri Italo potranno scegliere se arrivare a Venezia e raggiungere in autobus Cortina e le altre località del Trentino Alto Adige o a Torino, grazie alla partnership con Sadem per regarsi a Sestriere, Courmayer e Cervinia.
È anche possibile, grazie alla partnership con Hertz, noleggiare minivan o auto nelle stazioni di Torino e Venezia, ottenendo uno sconto, grazie al biglietto Italo.

Mini-vacanze sulla neve con Club Med

neve

Da Club Med una formula speciale per  trascorrere mini-vacanze con la famiglia all’insegna del benessere, dello sport e del divertimento. In tutti i Resort & i Villaggi Neve in Italia e in Europa durante tutta la stagione invernale, comprese le  festività di Natale e di Capodanno, l’operatore  propone vacanze di tre o quattro giorni a partire da 505 euro.
Mini-vacanze all’insegna del “tutto  compreso” dalle piste innevate della Vialattea, di Sestrière, San Sicario e Sauze D’Oulx che circondano il nuovo Resort Neve 4 Tridenti di Pragelato Vialattea ai panorami mozzafiato che dominano il comprensorio  sciistico del Grand Domaine, nel Resort 4 Tridenti con Spazio 5 Tridenti di Valmorel, dall’esclusivo servizio “su misura” che  contraddistingue il Resort 4 Tridenti con Spazio 5 Tridenti di Val D’Isère alla raffinata gastronomia che propone il Resort 4 Tridenti di  Cervinia fino alla quiete e serenità della Spa by Payot nel Villaggio 3  Tridenti di Serre-Chevalier, in Francia.
Proprio sulla neve, la  formula “Premium All-Inclusive” si fa ancora più interessante, con  Skipass incluso nel prezzo oltre a una serie di attività e servizi per  sciatori e non: corsi per tutti i livelli di sci alpino o snowboard, pattinaggio sul ghiaccio, passeggiate a piedi o con le ciaspole, nordic walking, sleddog, serate lounge e di festa.

Alpe di Siusi, nuove offerte per le famiglie

Inserito il

neve

L’Alpe di Siusi lancia una serie di offerte per le famiglie.
Dal 5 gennaio al 7 aprile 2013, l’offerta maestro di sci per tutta la famiglia è un’occasione per andare tutti insieme alla scoperta delle Dolomiti: si arriva il sabato e si dedica un pomeriggio allo sci; l’offerta comprende anche 7 pernottamenti, 5 giorni di skipass Val Gardena/Alpe di Siusi da sfruttare sugli oltre 175 chilometri di piste, l’utilizzo illimitato della cabinovia Alpe di Siusi e dei bus navetta, il 10% di sconto sul noleggio di sci da 5 giorni in poi. Il pacchetto, valido per 2 adulti e 1 bambino dai 3 ai 6 anni, parte da 823 euro in appartamento, ma è valido anche per una composizione famigliare diversa, a discrezione dell’alloggio.
Dal 16 marzo al 7 aprile 2013, Dolomiti Superkids prevede soggiorno e skipass in omaggio per i bimbi fino a 8 anni, e a metà prezzo per quelli dagli 8 ai 12 anni, riduzioni sul corso di sci e sul noleggio sci da 4 giorni in poi. L’offerta è valida nel rapporto 1 adulto per 1 bambino (max. 2 bambini), per una permanenza minima di 7 giorni, con sistemazione dei bambini in camera con i genitori (lettino) oppure in un appartamento con una stanza. Gratuità e riduzione sullo skipass sono abbinate all’acquisto di uno skipass per adulti. I prezzi – a partire da 623 euro in appartamento – si riferiscono a 2 adulti e 1 bambino fino a 8 anni per un soggiorno di 7 giorni incluso skipass per 6 giorni.

Al via la stagione sciistica nelle Dolomiti

E’ ripartita ieri la stagione sciistica delle Dolomiti. Ad inaugurare un inverno, che gli operatori sperano possa portare un po’ di sorriso al turismo, è stata Cortina con la pista della Faloria.
Dopo il debutto della Regna delle Dolomiti, oggi anche altri comprensori inizieranno ad accogliere gli appassionati degli sport della neve: in particolare sarà la volta delle piste dell’ampezzano, che avevano rinunciato all’apertura anticipata della scorsa settimana nonostante un primo innevamento. Numerosi i pacchetti e le promozioni già messe in campo per spingere i movimenti nelle settimane prima di Natale e c’è molta attesa sul fronte dell’incoming. Secondo le prime stime degli operatori gli arrivi dall’estero potrebbero riservare sorprese positive.

Piste da sci e seggiovie in riva al mare: Roma copia da Dubai

Due piste da sci in riva al mare, con tanto di neve artificiale e seggiovia. Non siamo nell’esotica Dubai, ma a Ostia, e l’idea bislacca è venuta all’amministrazione comunale. Nel bilancio 2012 di Roma è stato infatti inserito il project financing per realizzare impianti di risalita su un’area pubblica tra il lungomare di Ostia e l’ospedale Grassi, nei pressi della pineta.
Già a marzo scorso si era diffusa la voce dell’intenzione di realizzare questo impianto, ma il Campidoglio aveva precisato che l’opera non aveva avuto “il parere favorevole del Comune di Roma”. Tutti credevano che il piano, avanzato da una società privata di Ostia (Mission srl) e da realizzare su un’area demaniale con fondi privati, fosse stato archiviato. E invece, eccolo nel bilancio!
Il progetto è lo stesso che a marzo aveva anticipato il consigliere municipale del Pdl, Augusto Bonvicini, attuale presidente della commissione turismo e attività produttive del Municipio di Ostia. La pista da sci, dunque, si farà, con l’obiettivo di rilanciare l’immagine internazionale di Roma.
“Il modello al quale ci siamo ispirati – racconta Bonvicini – è proprio la città degli Emirati Arabi. Ci saranno due piste, una da 70 e l’altra da 90 metri con gli skylift”. E a servizio, punti ristori ma anche piste di pattinaggio, campi da golf e tiro con l’arco. Immediata la reazione dell’opposizione: “Io non ho più parole. Siamo alle comiche finali – commenta Paolo Orneli, consigliere del Pd al Municipio XIII ed ex presidente del parlamentino di Ostia -. Questa della pista da sci è un insulto alla pazienza dei cittadini. Oltretutto con un’operazione che intende sacrificare un’ area demaniale pubblica del litorale”. L’impianto, infatti, sorgerebbe su un’area che è riserva naturale, a due passi dalla pineta di Castelfusano.

Al via la stagione invernale del Québec

A metà dicembre si inaugurerà la stagione sciistica della Montagne, uno dei tre poli del Québec costituenti l’impianto turistico quattro stagioni, Le Massif.
La Montagne è il rilievo montuoso più alto del Québec, con i suoi 770 metri d’altitudine. Pochi, se pensiamo alle nostre Alpi, ma sufficienti a queste latitudini a garantire una lunghissima stagione sciistica: la stagione inaugura ufficialmente il 15 dicembre e ha una conclusione prevista per il 7 aprile del 2013.

Club Med: operativo dal 16 dicembre il 4 tridenti Pragelato Vialattea

Inserito il

Club Med si prepara a inaugurare il Pragelato Vialattea. Il nuovo resort 4 tridenti aprirà ufficialmente domenica 16 dicembre. Il complesso, a 1.600 metri, sulle montagne olimpiche piemontesi, consente di accedere al comprensorio sciistico della Vialattea tramite una funivia che collega il resort alle piste da sci di Sestriere, San Sicario, Sauze d’Oulx.
Il Med amplia così la proposta neve up level per la stagione 2012-2013, rivolgendosi a vari target: famiglie, coppie, single e gruppi di amici. Il Pragelato Vialattea propone differenti tipologie di sistemazione, dalle camere club alle suite in chalet collegati da sentieri e da shuttle elettrico a disposizione degli ospiti. Tra le attività e i servizi compresi nella formula Premium all-inclusive by Club Med, corsi collettivi di sci alpino o snowboard, passeggiate a piedi o con le ciaspole, nordic walking, sci cross-country. La formula tutto-compreso include anche lo skipass.