Feed RSS

Archivi tag: Sud America

Itinerario alla scoperta dell’enologia in Cile per Ruta 40

vino

Ruta 40 diversifica la programmazione legata al Sud America e al Cile in particolare.
New entry per il tour operator un itinerario specializzato dedicato agli appassionati dell’enologia alla scoperta della Ruta del Vino, un’area di circa 30 chilometri dove si concentra la produzione del Paese. Si tratta di un self drive di 11 giorni e 10 notti che propone come itinerario Santiago, Valle  Colchagua, Valle de Casablanca, Valparaiso e Valle del Aconcagua.

Il ‘Treno della Fine del Mondo’, novità King Holidays per la Patagonia

Inserito il

Patagonia in versioni inedite nella nuova programmazione Sud America di King Holidays; il tour operator propone un catalogo dedicato interamente alla destinazione, con Cile e Argentina.
Le formule spaziano dai tour di gruppo ai circuiti individuali avventurosi, con la presenza di autisti e guide esperte. Tra le proposte più nuove, il viaggio sul “Treno della Fine del Mondo”, lungo un percorso che dura circa 2 ore e che permette di osservare un accampamento aborigeno Yamanà, la cascata della Macarena, i canyon, le vallate, i fiumi e le montagne del Parco nazionale della Terra del Fuoco. Inoltre, il tour consente di  conoscere la penisola di Valdes, con il suo ecosistema entrato a far parte del patrimonio Unesco.
“Cile, Nord, laghi e Patagonia” è, invece, il tour di gruppo principale, di 14 giorni, che parte dall’estremo Nord con il deserto dell’Atacama per terminare con la Terra del Fuoco.
Disponibile anche un tour con partenze individuali giornaliere che abbina la visita del Cile con l’Isola di Pasqua.
Il Gran Tour Argentina, di gruppo e a date fisse, offre invece una panoramica completa del Paese: Buenos Aires, le cascate di Iguaçu, la penisola di Valdés, El Calafate con il celebre ghiacciaio Perito Moreno e Ushuaia, porta d’accesso per la Terra del Fuoco. Il viaggio dura 15 giorni.

Columbus Day 2012

Inserito il

Il Giorno di Colombo (Columbus Day in inglese) è una festa celebrata in molti paesi delle Americhe, per commemorare il giorno dell’arrivo di Cristoforo Colombo nel Nuovo Mondo il 12 ottobre 1492.
Feste simili, celebrate come Día de las Culturas (Giorno delle culture) in Costa Rica, Discovery Day (Giorno della scoperta) nelle Bahamas, Día de la Hispanidad (Giorno della Ispanità) in Spagna, e rinominato da poco (nel 2002) Día de la Resistencia Indígena (Giorno della resistenza indigena) in Venezuela, commemorano lo stesso evento.
Per l’etnia italiana che vive a New York il grande navigatore genovese è  diventato quello che per gli anglossassoni sono stati i padri pellegrini del  Mayflower.
Ogni anno sulla Fifth Avenue viene organizzata una parata che oramai è quasi  diventata una cerimonia di religiosità civile durante la quale gli italiani  ricordano le loro origini. La parata era stata introdotta per ricordare al  popolo americano il giorno in cui l’America è stata di fatto introdotta nelle  carte giografiche.

A Venezia il primo Sukhoi Superjet 100

Inserito il

Atterrato a Venezia il primo Sukhoi Superjet 100, che verrà completato negli stabilimenti di SuperJet International del capoluogo veneto.
L’aeromobile verrà consegnato all’aerolinea messicana Interjet. La macchina è al momento in configurazione ‘green’, ovvero senza gli interni utilizzati dai passeggeri e non verniciato nei colori della compagnia aerea.
SuperJet International, joint venture tra Alenia Aermacchi (51 per cento) e Sukhoi Holding (49 per cento), si occupa tra le varie attività anche del completamento e della consegna dei Sukhoi Superjet 100 alle compagnie aeree clienti di Europa, Nord e Sud America, Africa, Giappone e Oceania. I lavori di allestimento, personalizzazione e verniciatura dei velivoli della aerolinea messicana Interjet saranno eseguiti negli hangar di Tessera.
Interjet rappresenta il primo cliente del SSJ100 nel mercato occidentale. L’aerolinea messicana ha firmato un contratto per l’acquisto di 20 velivoli Sukhoi Superjet 100 con una configurazione da 93 posti. SuperJet International prevede di ultimare e consegnare il primo velivolo ad Interjet a marzo 2013.

Da gennaio il Venezuela

Inserito il

A gennaio Metamondo lancia il prodotto Venezuela, prima delle nuove destinazioni in vista della programmazione 2012 dell’operatore veneto dedicata a Centro e Sud America.
I tour nel Paese sudamericano – da 5 a 15 giorni e su misura – permettono anche il contatto con diverse etnie locali dalle tradizioni antiche e ancora lontane dalla frenesia della “civiltà” urbanizzata.
Da ottobre ad aprile, il periodo migliore per visitare il Paese, Metamondo propone un “viaggio natura” con grande varietà di paesaggi: dalla foresta equatoriale amazzonica al delta dell’Orinoco, uno dei più grandi in assoluto, alle sorprendenti morfologie della Gran Sabana con i villaggi degli indios Pemon, al Parco Nazionale di Canaima che ospita tra l’altro il celebre Salto Angel, la cascata più grande al mondo.
I viaggi possono concludersi con un’estensione mare a Los Roques, centro turistico noto ma ancora a dimensione umana, con pernottamenti in posadas, uscite in barca, vita semplice e rilassata.
Sono previsti voli di linea con diversi vettori dai principali aeroporti italiani.

New entry Venezuela nei programmi Metamondo

Novità Venezuela per Metamondo. L’operatore, per scoprire la destinazione sudamericana, propone tour su misura da 5 a 15 giorni. L’offerta vuole far conoscere la varietà di paesaggi del Venezuela, che cambiano continuamente: dalla foresta equatoriale amazzonica, al delta dell’Orinoco, alle morfologie della Gran Sabana con i villaggi degli indios Pemon, al Parco Nazionale di Canaima che ospita la grande cascata di Salto Angel. Per chiudere il viaggio, proposte mare nella località di Los Roques.
All’interno del pacchetto sono previsti voli di linea con diversi vettori dai principali scali italiani. Il Venezuela è la prima delle nuove mete in vista della programmazione Centro e Sud America cui l’operatore rivolge la propria scelta per il 2012.

Il Sud America entra nella programmazione Eden Made

Inserito il

Eden Made inserisce il Sud America tra le destinazioni del nuovo catalogo, con viaggi su misura in 10 destinazioni.
La programmazione del brand di Eden Viaggi propone Argentina, Cile, Isola di Pasqua, Brasile, Perù, Bolivia, Ecuador, Galapagos, Venezuela e Colombia, personalizzabili con tour e minitour e con la possibilità di combinarli con altri tour già presenti nel catalogo Eden Made. Il prodotto Sud America è stato, infatti, studiato per coloro che desiderano costruire il proprio viaggio su misura e in totale libertà.