Feed RSS

Archivi tag: Tallin

Vacanze a novembre? Destinazioni per un autunno… in ferie

Inserito il

Quest’estate avete saltato le ferie? Se avete tempo, sfruttare l’autunno per una vacanza: potrà essere un’ottima idea per scoprire destinazioni ancora sconosciute e rilassarsi in un periodo dell’anno in cui la maggior parte delle persone si trova nel solito tran tran tra casa e ufficio!
Prezzi più convenienti, luoghi deserti e mete sconosciute: di cosa siete in cerca? Se apprezzate città dal sapore magico, acquistate un volo low cost per Praga o Cracovia, in Polonia, dove scoprire luoghi antichissimi che vi permetteranno di mescolarvi alla popolazione locale, fra quartieri densi di cultura, ristoranti a lume da candela e prezzi davvero bassi.
Se avete a disposizione un week end potete scegliere una meta non troppo lontana da casa. In Italia esistono luoghi splendidi e spesso del tutto sconosciuti: togliete dal garage l’auto e senza mappe, né programmi iniziate un vagabondaggio a spasso per le Marche, tra borghi storici e natura. Oppure in treno in Lombardia: lungo le tratte ferroviarie solitamente percorse da impiegati e pendolari, vi attendono gioielli come il Lago Maggiore e il Garda, l’Isola di San Giulio o il verde del Sacro Monte, posti che di solito intravediamo e che, in qualche giorno di vacanza, possiamo conoscere più in profondità, apprezzando la ricchezza di un territorio capace di offrire continue sorprese.
Amate il mare? Spiagge incontaminate a Capo Verde, nell’Oceano Atlantico o nelle Isole Canarie, dove rimarrete conquistati da un clima piacevole in ogni momento dell’anno, l’ideale per trascorrere momenti di relax tra spiagge e una natura surreale, dominata da picchi rocciosi che si gettano nell’oceano e parchi naturali.
Se state per progettare il grande viaggio dell’anno potete puntare su Miami, uno dei trend dell’autunno 2012. Dal 4 al 9 dicembre Miami celebrerà l’arte in oltre 100 gallerie con Art Basel e artisti provenienti da ogni angolo del mondo, per unire shopping, spiaggia e un tuffo… nella cultura.
Da non sottovalutare Thailandia e Indonesia, per esplorare una cultura del tutto differente, apprezzare la deliziosa cucina a ogni angolo delle strade e fare ritorno agli inizi dell’inverno italiano con una calda abbronzatura, pronti a ripartire carichi di energie.
Per non allontanarvi troppo e apprezzare le giornate di sole autunnale dirigetevi per qualche giorno in Costa Azzurra: a Nizza, o Cannes, vicine al confine e già immerse nell’affascinante pesaggi di una Francia da scoprire tra piccoli villaggi in ardesia e città come Marsiglia, popolate da una gran quantità di eventi, arte, cultura, musica.
Ma se è il lusso ad attrarvi non perdetevi un week end chic negli Emirati Arabi, a Dubai o Abu Dhabi, che dall’11 al 13 novembre ospiterà il Gran Premio di Formula 1, cui seguirà il Festival dei datteri, dal 21 al 26 novembre, e la fiera d’arte Abu Dhabi Art.
Il freddo vi stuzzica? Bruxelles fino alla fine del 2012 inebria con Brusselicious 2012, un food-festival in azione per tutta la città. Anche Stoccolma seduce, grazie a ben 80 musei, il drammaturgo August Strindberg, a cui è dedicato quest’anno e un intero quartiere dedicato allo shopping. Ultima tappa? Helsinki, capitale del design 2012. Da qui imbarco immediato per Tallin, la splendida capitale dell’Estonia, raggiungibile dal porto di Helsinki in aliscafo.

Fonte: latitudeslife.com

Annunci

Una selezione di hotel nelle località più festaiole d’Europa

Inserito il

Da Tallin alla Costa Azzura, dal Salento a Belgrado, da Malta a Ibiza… abbiamo selezionato le migliori dieci strutture nelle localitá piú festaiole d’Europa, a partire da 32€ a notte per persona. Si tratta di strutture che hanno anche ricevuto le migliori valutazioni dai viaggiatori.
Il giro alla scoperta dell’hotel e luogo ideale per passare un’estate divertente prende il via da Tallin, conosciuta come la capitale del divertimento del Nord, con sistemazione presso l’Hotel Scandic Palace, nel cuore della cittadina, punto strategico per partire alla scoperta della notte.
Anche Berlino é diventata un punto di riferimento per giovani di tutta Europa. Un’ottima soluzione per trascorrere una notte in cittá é il Sana Berlin, un hotel design situato nella zona alla moda.
Fa parlare ancora di sé la Costa Azzurra e la sua Saint Tropez, la piú gettonata e più rinomata meta del Jet Set internazionale. Vicino al porto degli yacht di Saint Maxime, si trova l’Hotel Le Chardon Bleu: camere moderne, un accogliente giardino per giustare la colazione all’alba dopo una lunga notte di festeggiamenti.
Belgrado si sta rivelando negli ultimi anni una meta molto amata da quei giovani che sono alla ricerca di un divertimento alternativo, appassionati di musica balcanica o amanti della Techno music. Lo Zira Hotel, situato nel centro storico di Belgrado, garantisce un soggiorno ideale.
Non da meno Zagabria che si rivela una vera scoperta per gli appassionati di jazz, con sistemazione presso il prestigioso albergo The Westin Zagreb di ben 378 camere.
Ed ecco poi Istanbul che, dal pop alla techno piú dura, offre la possibilità di ballare ogni tipo di musica e suggestione soggiornando al Blue Hill Hotel.
Infine il nostro Salento con club e feste sulla spiaggia (consigliato l’Eos Hotel di Lecce), Lloret de mar e l’Hotel Marsol all’insegna della movida spagnola, la famosa Ibiza con l’Hotel Bellamar e Malta con Hotel Juliani a St. Julian’s, localitá piú nota agli amanti del divertimento.

Foto-classifica delle città più festaiole d’Europa disponibile nella pagina Facebook di Pegaso Viaggi.

Oltre 7mila eventi per Tallin Capitale della Cultura

Inserito il

Sarà il mare il filo conduttore degli eventi di Tallin 2011. La capitale dell’Estonia è stata infatti scelta come Capitale Europea della Cultura per l’anno in corso.
Il mare dell’Estonia è stato crocevia di storia e cultura. Ci sono in programma 251 progetti e oltre 7mila eventi nel corso di tutto l’anno” Moltissimi degli eventi in programma avranno luogo lungo il Chilometro della Cultura che si staglia sul lungomare della città. Il centro storico e medioevale della città è entrato a fare parte del patrimonio culturale dell’Unesco.

Tallinn e Turku, Capitali Europee della Cultura 2011

Inserito il

Grandi festeggiamenti a Tallinn e Turku, le due Capitali europee della Cultura 2011, per l’avvio delle manifestazioni e degli eventi che caratterizzeranno tutto l’anno.
La capitale estone ha inaugurato la serie delle sue proposte con un grande concerto e uno spettacolo pirotecnico, la città finlandese ha organizzato una coinvolgente manifestazione lungo il fiume Aura. Per i numerosi eventi culturali in programma le due città hanno stanziato budget importanti: 55 milioni di euro per Turku, 20 milioni di corone per il governo estone e 10 milioni di corone per l’amministrazione di Tallinn.
Il tema scelto da Tallinn è “Stories of the Seashore”, quello di Turku è “Turku on Fire”, entrambi incentrati sullo stretto rapporto delle città con il mare.

http://www.turku.fi
http://www.tourism.tallinn.ee