Feed RSS

Archivi tag: Titanic

Nuovo Titanic: ecco le prime immagini della nave

Inserito il

nuovo Titanic

Dopo le varie anticipazioni e i rumors della vigilia ora arriva la presentazione ufficiale del nuovo Titanic. La riproduzione fedele della nave da crociera affondata tragicamente nel 1912 è stata svelata al pubblico a New York dallo stesso magnate che ha finanziato il progetto, Clive Palmer.
Una presentazione, avvenuta all’Intrepid Sea, Air & Space Museum, che ha anche consentito di vedere le prime immagini e rendering della nave. Confermati i particolari emersi nei giorni scorsi: l’unità verrà realizzato dai cantieri Csc Jinling di Nanchino nel corso dei prossimi tre anni. Tutto sarà fedelmente riprodotto, dalla stazza alla lunghezza, ma ovviamente con una tecnologia rispondente alle richieste del mercato odierno.
Il viaggio inaugurale sarà da Southampton a New York: i biglietti sono già tutti esauriti.

Irlanda, un sud-ovest tutto da scoprire

Inserito il

Terza città dell’isola dopo Dublino e Belfast, Cork è il punto di partenza ideale per andare alla scoperta delle meraviglie del sud-ovest irlandese.
Dinamica e attraente, la città ha molto da offrire: ristoranti dalla solida tradizione culinaria, un centro storico piacevole e animato, simpatici pub con musica dal vivo, spazi artistici, una popolazione cordiale e accogliente.
Interessanti anche le cittadine negli immediati dintorni, come Cobh, con i suoi ricordi del Titanic (la nave vi fece scalo l’11 aprile 1912 per poi lasciare l’Europa alla volta della sua tragica traversata); oppure, per gli appassionati di whiskey, Midleton, dove si può visitare la storica Old Jameson Distillery, che risale a 200 anni fa.
Cittadine affascinanti e vivaci, come Kinsale, Clonakilty e Skibbereen, si alternano nella cornice paesaggistica dei panorami del West Cork, che offre infinite possibilità di escursioni, come quelle alle penisole di Mizen Head, Sheep’s Head e Beara. Da quest’ultima si dispiegano gli incredibili paesaggi della contea di Kerry, la cui città principale è Killarney, circondata da uno dei parchi nazionali più belli dell’intera isola. La cittadina è una meta turistica molto rinomata, con ottimi ristoranti e pub, sistemazioni di alto livello, negozi, castelli, giardini e laghi.
Da Killarney, si segue il Ring of Kerry, un lungo circuito stradale ad anello, che tocca paesaggi diversissimi fra loro: spiagge incontaminate e coste scoscese, campi coltivati, prati e boschi, zone remote e selvagge, montagne e laghi, minuscoli villaggi accoglienti, siti preistorici. Nel sud-ovest della penisola svetta l’aspro profilo di Skellig Michael, ora patrimonio dell’Umanità UNESCO. Nel remoto isolotto, raggiungibile dai villaggi costieri, visse una comunità monastica dal VI al XII secolo, di cui rimangono consistenti testimonianze; è inoltre un paradiso del birdwatching.
Proseguendo verso nord, si incontra la Penisola di Dingle, la sua natura incontaminata, la varietà dei panorami marini, i pittoreschi villaggi costieri, gli oltre 2000 siti archeologici e la presenza di un consistente Gaeltacht ne fanno un luogo unico al mondo. La graziosa cittadina di Dingle, è una località ben attrezzata che offre ai visitatori una vivace atmosfera grazie alle coloratissime vie su cui si affacciano numerosi pub.
Un viaggio in queste terre rappresenta un amalgama di quanto di meglio l’Irlanda ha da offrire. Più che mai facile da raggiungere grazie a tre collegamenti diretti dall’Italia verso Cork, il sud ovest invita ad essere esplorato senza fretta, ascoltando il battito del cuore antico d’Irlanda.

Tendenze 2012: Londra e Cuba le mete più desiderate

Inserito il

Le Olimpiadi, il centenario dell’affondamento del Titanic, le nuove aperture per i viaggi a Cuba, le innovazioni tecnologiche personalizzate saranno fra i leit motiv dei viaggi per il nuovo anno.
L’evento imperante saranno i giochi olimpci della capitale britannica, previsti dal 27 luglio al 12 agosto, circondati da numerosi eventi collaterali, dai mega schermi di Hyde Park e altri luoghi (per chi non avrà i biglietti per le gare) al festival delle arti che dal 21 giugno per 3 mesi terrà banco, senza parlare di eventi estemporanei. Vi saranno anche le celebrazioni per il 60° del regno di Elisabetta II, dal 2 al 5 giugno, secondo regnante a marcare questo traguardo dopo la regina Victoria.
Ma molti altri eventi porteranno turisti in tutto il mondo: negli Stati Uniti il bicentenario della guerra del 1812, fra l’Inghilterra e New York si celebrerà il 100° anniversario dell’affondamento del Titanic, 15 aprile 10912.
Fra le destinazioni emergenti del 2012 troviamo Croazia, Vietnam e Panama, mentre la top 10 fra le “mete turistiche” prevede le crociere ai Caraibi, Cancun, Playa del Carmen, le crociere nel Mediterraneo, Roma, Londra, Punta Cana, Parigi, Montego Bay e Negril. Ora che i cittadini statunitensi potranno viaggiare a Cuba (sebbene ancora con restrizioni, ma minori rispetto al passato) ecco balzare la Isla Grande in testa alle classifiche. Poi il Myanmar, dopo la visita del segretatio di stato Hillary Rodham Clinton.