Feed RSS

Archivi tag: Tongariro National Park

Nuova Zelanda, il Paese degli Hobbit

In occasione dell’uscita, nelle sale italiane il prossimo 13 dicembre, del film “Lo Hobbit, un viaggio inaspettato”, nuova trilogia  cinematografica tratta dai libri di Tolkien e primo prequel della  fortunata trilogia del “Signore degli Anelli”, Kuoni ha messo a punto  un tour a tema (fly&drive 21 giorni/17 notti) in Nuova Zelanda, nelle location dove  il film è stato girato.

  • Partenze: da dicembre 2012 a luglio 2013.
  • Itinerario: Auckland – Matamata – Rotorua – Tongariro – Kapiti, Coast – Wellington – Motueka – Punakaiki – Glacier Region/Fox  Glacier – Queenstown – Te – Queenstown. (Da Wellington è prevista la  possibilità di visitare Otaki, Harcourt, Kaitoke con un’escursione di  un’intera giornata.)
  • Strutture: pernottamenti in confortevoli hotel  di categoria turistica e possibilità di soggiornare in hotel di 1ª  categoria, con supplemento a partire da 380 euro per persona

Quote a partire da 3.640 euro per persona, in camera doppia.
La  quota comprende: voli dall’Italia con Cathay Pacific, via Hong Kong per  Auckland – volo domestico Queenstown/Auckland – tour su base  individuale Fly&Drive da Auckland a Queenstown, inclusivo di 17  pernottamenti in hotel di categoria standard (turistica/turistica  superiore) – noleggio auto Avis per 16 giorni km illimitato,  assicurazione con annullamento della franchigia e Gps – trasferimento in  arrivo ad Auckland e traghetto da Wellington a Picton – 5 prime  colazioni, 2 pranzi, 2 cene (di cui una con danze Maori) – escursioni  con guida in inglese.
La quota non comprende: tasse aeroportuali – assicurazioni – tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

Per ulteriori dettagli e informazioni potete inviare un’email a info@pegasoviaggi.com o recarvi presso i punti vendita Pegaso Viaggi di Osimo, Rivoli e Torino.

Kuoni, tour in Nuova Zelanda nelle location del Signore degli Anelli

Tour in Nuova Zelanda sulle orme del Signore degli Anelli: è la novità di Kuoni. Il tour operator ha messo a punto un tour a tema fly&drive nelle location dove è stato girato il film, e proposto anche in concomitanza con l’uscita, nelle sale italiane, il 13 dicembre, della nuova trilogia cinematografica “Lo Hobbit, un viaggio inaspettato”.
Prima tappa dell’itinerario è Queenstown, a Sud, dove sono state girate le scene sulle montagne; a Nord, invece, i 5 kmq di verde, colline e fattorie di Matamata; quindi i vulcani del Tongariro National Park, utilizzati per raffigurare le tenebre di Mordor. Altra tappa è Wellington, dove si trovano gli studi cinematografici e dove si può visitare gratuitamente la Weta Cave Museum. Harcourt Park è, invece, il regno di Saruman e del suo esercito di orchi, mentre il Kaitoke Regional Park è il regno degli Elfi e dove si forma la Compagnia dell’anello.