Feed RSS

Archivi tag: tradizioni aborigene

Alidays propone l’Australia con “Be with locals”

Inserito il

Ayers Rock - Northern_Territory, Australia

Nuova linea di prodotto per l’Australia di Alidays. L’operatore lancia “Be with the locals”, che fa seguito ai viaggi ecosostenibili di “Be different be green” che prevede esperienza in contatto con le popolazioni locali, aborigene e non.
Il tour operator si appoggia a operatori locali dei quali ha selezionato esperienze singolari da vivere in Australia. Sono previste partenze da novembre 2013 a marzo 2014 con voli serviti da Qantas ed Emirates e un tour che toccherà i Gawler Ranges, Jangaroo Island, Adelaide, Sydney, Melbourne e la Tasmania.

Annunci

Kenya: a Lamu il 12° festival culturale

Inserito il

Il Kenya si prepara a festeggiare il festival culturale di Lamu, la cui 12ª edizione si terrà dal 15 al 18 novembre 2012.
L’antica città di Lamu ha un patrimonio unico con più di 700 anni di insediamento. La sua storia e le sue tradizioni hanno fatto guadagnare all’isola un posto nella lista del patrimonio Unesco. Muriithi Ndegwa, managing director del Kenya Tourist Board, sottolinea che l’evento attrae migliaia di turisti sia locali sia stranieri. I quattro giorni del festival saranno caratterizzati da danze tradizionali, esposizioni di prodotti artigianali e gare uniche nel loro genere per mare e per terra. Il pubblico sarà introdotto alla poesia Swahili, alle gare con gli asini o con le imbarcazioni tipiche, alle decorazioni con l’hennè, fino al rito delle nozze swahili e alle performance musicali locali.

Finlandia: il centro culturale del popoli Sàmi

Inserito il

L’unica popolazione indigena che risiede nei territori della Comunità europea, quella dei Sámi, ha ora un proprio centro culturale a Inari, nel cuore della Lapponia finlandese.
Sajos, questo il suo nome, è stato inaugurato il 2 gennaio scorso ed è divenuto allo stesso tempo punto di riferimento per la cultura, l’amministrazione e la politica Sámi. Sajos si propone di preservare e sviluppare le particolarità culturali e la varietà dei dialetti Sámi, aprendo allo stesso tempo nuovi sbocchi lavorativi per le popolazioni locali.
Il centro, costruito in meno di due anni, è costato 14,9 milioni di euro, 5 dei quali provenienti dal fondo europeo di sviluppo regionale. L’edificio, di legno e vetro, sorge sulle rive del fiume Juutuanjoki e, oltre al parlamento dei Sámi finlandesi e ai centri amministrativi, culturali e di educazione, ospita il Centro di musica Sámi, il Centro cinematografico delle popolazioni indigene, sale conferenze, spazi per eventi e un ristorante.

Australia: tre giorni per scoprire Alice Springs

Inserito il

Bastano tre giorni per scoprire le bellezze e la storia di Alice Springs, una delle destinazioni più famose del Nothern Territory australiano.
Un viaggio per scoprire antiche tradizioni aborigene, indimenticabili paesaggi e l’antica storia dei pionieri di Alice Springs, nel cuore del Red Centre australiano, nel Northern Territory. Presso l’Araluen Cultural Precinct i visitatori, oltre che poter ammirare le opere d’arte nel Todd Mall, avranno l’opportunità di conoscere gli storici abitanti della zona, la popolazione aborigena degli Arrente. Gran parte della storia della città passa dalla Telegraph Station Historical Reserve, attraverso i Royal Flying Doctor Service e la School of Air, tappe imperdibili di questo viaggio.
Nell’Outback si può scegliere tra  un’escursione a dorso di cammello oppure in mongolfiera, prima di dedicare l’ultimo giorno a un tour nel Finke Gorge National Park con la sua natura inalterata nel tempo, visitando un enorme cratere formato da una cometa.