Feed RSS

Archivi tag: traghetti

Grimaldi Lines programma Barcellona in nave+hotel

Inserito il

Barcellona

È aperta fino al 31 agosto prossimo la programmazione estiva di Grimaldi Lines tour operator dedicata a Barcellona. La proposta dell’operatore prevede soggiorni di 5 notti in formula nave+hotel con partenze giornaliere da Civitavecchia e Porto Torres.
Le minicrociere con prolungamento di soggiorno a Barcellona prevedono 5 notti di tour e includono il viaggio andata e ritorno sulle navi Cruise Roma e Cruise Barcelona con sistemazione in cabina quadrupla interna, il trasporto di un’auto o di una moto al seguito, due notti in hotel di categoria 3 stelle nel capoluogo catalano con trattamento di pernottamento e prima colazione.

Annunci

Moby proroga fino al 31 luglio la formula ‘Buono Viaggio’

Inserito il

Moby proroga sino a fine mese l’iniziativa ‘Buono Viaggio’: ogni biglietto acquistato fino al 31 luglio per raggiungere Sardegna, Corsica o Elba darà diritto a un buono pari al 20 per cento dell’importo pagato, da usufruire sull’acquisto di un nuovo biglietto per qualsiasi destinazione, anche in altissima stagione, salvo disponibilità posti.
Tutti i buoni sconto ricevuti potranno essere utilizzati fino al 20 dicembre 2013. Se l’acquisto del successivo biglietto viene effettuato anch’esso entro il 31 luglio-, darà a sua volta diritto a uno sconto del 20 per cento sull’acquisto di un ulteriore biglietto e così via. Diventa quindi possibile cumulare lo sconto ottenuto con tutte le offerte speciali già proposte da Moby e applicarlo a tutti i biglietti che si acquisteranno attraverso le agenzie di viaggi.

Moby prolunga la formula ‘Buono viaggio’

Inserito il

Moby proroga sino alla fine del mese l’iniziativa ‘Buono viaggio’. L’operatore marittimo ha deciso di prolungare la formula che consente di ricevere, per ogni biglietto acquistato per viaggiare verso Sardegna, Corsica o Elba, buoni sconto pari al 20 per cento dell’importo pagato sull’acquisto di biglietti successivi per qualsiasi destinazione e anche in altissima stagione. Tutti i buoni sconto guadagnati potranno essere utilizzati fino al 20 dicembre 2013. È, inoltre, possibile cumulare la riduzione con le offerte speciali già proposte.
Moby effettua partenze giornaliere, sia diurne che notturne, verso la Sardegna da Livorno, Piombino, Genova e Civitavecchia. L’Isola d’Elba è invece raggiungibile da Portoferraio, Cavo e Rio Marina, con partenze da Piombino.

Grimaldi Lines lancia il tour ‘Triangolo d’Oro’

Inserito il

Barcellona

Un tour da 8 giorni denominato “Triangolo d’Oro” per incrementare le proposte sulla Spagna. È la novità estiva di Grimaldi Lines Tour Operator, che dal 4 luglio al 12 settembre proporrà partenze fisse da Barcellona il giovedì per un itinerario in bus privato. In abbinamento c’è anche la possibilità di raggiungere la città catalana in traghetto da Civitavecchia.
Il tour prevede tappe a Madrid, Avila, Segovia, Toledo e Valencia e nel pacchetto sono compresi la sistemazione in doppia in hotel 4 stelle con mezza pensione, la guida in italiano e la visita al Museo del Prado.

Piombino-Bastia, collegamento veloce di Corsica Express

Inserito il

Porto Vecchio - Corsica

Saranno effettuati dal 7 luglio i nuovi collegamenti Corsica Ferries per Bastia. Dal quella data e sino al 6 settembre, l’Hsc Corsica Express Seconda opererà la tratta da Piombino sino a 8 volte a settimana, proponendo sistemazioni in poltrone Business class. La durata del viaggio sarà 2 ore e 15 minuti, con partenze serali la domenica, il lunedì, il mercoledì e il giovedì, mentre quelle diurne saranno operate il lunedì, il martedì, il giovedì e il venerdì. Il traghetto ha una capacità di 150 auto.
I porti della Toscana hanno un ruolo strategico, soprattutto per i flussi turistici che provengono dal Centro e dal Sud Italia, che possono raggiungere la Corsica in poco più di 2 ore. Per l’estate la compagnia ha, infatti, potenziato la sua offerta di collegamenti, arricchendola delle linee per la Corsica da Piombino e da Portoferraio, servite da un mezzo moderno e veloce.
Dal porto di Livorno sono, invece, programmate fino a 3 partenze al giorno con i Corsica Shuttle, che raggiungono Bastia in 4 ore.

Trasporti: due giorni di scioperi

Saranno due giorni ad alta soglia di attenzione il 29 e 30 novembre. Nelle due giornate sono infatti previsti scioperi che interesseranno, con orari e modalità differenti, tutto il settore dei trasporti.
L’astensione dal lavoro partirà nella giornata di giovedì con il trasporto pubblico locale, che si fermerà per tutta la giornata con le eccezioni delle fasce protette variabili a seconda delle diverse città. Alle 21 della stessa giornata partirà lo sciopero di 24 ore che interesserà i collegamenti ferroviari lungo la Penisola e che si concluderà alle 21 di venerdì 30 novembre. Questa sarà una giornata calda anche nel trasporto aereo, con l’astensione che si protrarrà lungo la giornata. Stop infine anche nel settore dei collegamenti marittimi, che durerà dalle 8 del 30 novembre alla stessa ora del girono successivo.

Scioperi: domani raffica di stop in tutta Europa

Si prospetta una giornata difficile nel settore dei trasporti domani per una serie di scioperi previsti sia in Italia che nel resto d’Europa.
Ma tutto il mese di novembre sarà costellato da astensioni dal lavoro di varia durata che colpiranno in particolare il trasporto aereo.
Partendo dall’Italia, domani sono previsti 4 ore di stop indetti dalla Cgil, che aderisce all’invito dei sindacati europei di scioperare come manifestazione di solidarietà verso le migliaia di persone che stano perdendo il posto di lavoro. Ripercussioni potranno interessare treni, aerei e collegamenti marittimi, con orari che varieranno a seconda delle regioni. Cancellato invece lo sciopero in Toscana nelle zone colpite dall’alluvione. Per quanto riguarda i collegamenti ferroviari, che si fermeranno dalle 14 alle 18, sul sito di Trenitalia è disponbile l’elenco delle tratte che non saranno operative.
Sciopero generale per tutta la giornata domani in Spagna. In questo caso il blocco, nel trasporto aereo, potrebbe essere pressoché totale e le compagnie e le società di gestione degli aeroporti invitano i viaggiatori a verificare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto. Attivati anche i piani di riprotezione da parte dei vettori.