Feed RSS

Archivi tag: trekking

L’Australia per i giovani da Viaggi del Mappamondo

Inserito il

Ayers Rock - Northern_Territory, Australia

Un viaggio in libertà e con budget contenuti sull’Australia. È questa la proposta di Viaggi del Mappamondo dedicata in particolare al target giovani. Si tratta di soluzioni molto open, con pernottamenti negli ostelli della gioventù accreditati all’associazione YHA Youth Hotels Australia, e quindi idonee ad un target di clienti con spirito di adattamento e voglia di viaggiare in piena libertà.
I pacchetti, modulabili per numero di pernottamenti, prevedono la possibilità di prenotare il proprio soggiorno in 90 differenti ostelli in tutta l’Australia, con open voucher fino a 12 mesi. In alcune soluzioni è anche incluso il pass per attraversare il Paese viaggiando sui pullman di linea della Greyhound Australia.
Accanto al prodotto giovani, Viaggi del Mappamondo propone anche sul Paese trekking di più giorni e con differenti gradi di difficoltà. Tutti i tour a piedi, che possono essere inseriti in un itinerario classico o green, prevedono l’accompagnamento di guide locali e comprendono sia i pasti che l’attrezzatura da campeggio.

Trekking ad alta quota con I Viaggi di Maurizio Levi

Inserito il

Trekking

A piedi sulle montagne più alte del mondo. I Viaggi di Maurizio Levi debutta nel segmento trekking con una serie di proposte in diversi continenti, fedeli alla filosofia che ha sempre contraddistinto i programmi del tour operator.
Dall’Alto Altante in Marocco fino al Kilimanjaro in Tanzania, passando dal Nepal e dalla Groenlandia, senza dimenticare il Madagascar, il ghiacciaio Inylcheck e la catena del Tien Shan in Kyrghizistan, in Asia. Sono queste alcune delle destinazioni proposte dal tour operator, con itinerari d scoperta che comprendono alcuni giorni di trekking ma sono adatti ad ogni discreto camminatore.
In base alle loro difficoltà, le proposte sono ripartite in tre diverse categorie: facili, alla portata di tutti, con 4-5 ore di cammino per pochi giorni (Brasile e Madagascar); medi, con 5-6 ore di cammino per diversi giorni, su dislivelli contenuti (Marocco, Mustang, Lanskar, Perù e Groenlandia); e infine impegnativi, con tappe anche di 8 ore per parecchi giorni, su percorsi con difficoltà tecniche, tipo ghiacciai (Kyrghizistan e Kilimanjaro).
La durata dei pacchetti va dai 10 ai 20 giorni; le formule comprendono la presenza di una guida locale e, per Brasile, Tanzania e Madagascar, di una guida parlante italiano.

Kuoni propone il Perù con ‘Discovery’

Inserito il

Machu Picchu

Il Perù di Kuoni viene proposto al mercato sotto l’egida Discovery, il brand tematico dell’operatore dedicato ai viaggiatori più intraprendenti.
L’itinerario proposto per scoprire il Paese si snoda interamente sulle Ande, tra paesaggi suggestivi e trekking d’alta quota. Si tratta di un viaggio con un elevato grado di difficoltà, durante il quale si affrontano diverse latitudini e un clima molto variabile. Una sfida quindi per viaggiatori esperti.
Tra le tappe principali del Cammino Inca, che conta 43 km, Cusco, WayllabambaMachu Picchu.

Cultura, natura e divertimento, gli ingredienti di ‘Capri Rainbow 2013’

Inserito il

Capri

Durerà tre giorni e coinvolgerà tutta l’isola ‘Capri Rainbow 2013’, l’evento dedicato al turismo omosessuale previsto dal 6 al 9 settembre, cui aderiranno operatori turistici, esercizi commerciali e servizi.
Il progetto incoming è curato da Aura Capri, un’agenzia specializzata nel segmento dei luxury events e del Personal Concierge Services, che per la tre giorni ha messo a disposizione 500 pacchetti turistici. Il programma della manifestazione comprende conferenze sul tema del turismo omosessuale italiano,  proiezioni di film, reading di poesie, spettacoli musicali e un concerto sinfonico.
I partecipanti avranno inoltre la possibilità di effettuare visite guidate e passeggiate culturali per scoprire gli angoli più reconditi di Capri e ancora, potranno percorrere un tragitto di 8 km di trekking in collaborazione con Legambiente. Ad Anacapri sarà allestito un vero e e proprio viaggio enogastronomico tra i piatti tipici della tradizione caprese e un tour via mare consentirà di ammirare da vicino le coste dell’isola.
Infine è previsto l’ingresso libero nei locali, una cena spettacolo e un White Party nella baia di Marina Piccola, in uno dei posti più esclusivi dell’isola, ‘La Canzone del Mare’.

Valtur seleziona personale per la stagione estiva

Valtur Club Amarina - Madagascar

Animatori di contatto e showman, musicisti, costumisti, ballerini, coreografi, deejay e tecnici suono e luci, ma anche istruttori di tennis e fitness, di trekking e golf e animatori per bambini e ragazzi.
Sono numerose le figure professionali che Valtur ricerca per la prossima stagione estiva. Tra i requisiti richiesti un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e la disponibilità ininterrotta di 2-3 mesi, oltre alla conoscenza di almeno una lingua straniera. Il tour operator valuta candidature anche per il settore ristorazione, ricercando chef, pasticceri e pizzaioli, e seleziona, tra l’altro, impiegati amministrativi e gestionali con formazione in ambito economico. Tra le figure richieste anche fotografi, responsabili boutique, medici e infermieri.
Per le candidature occorre consultare la pagina web del tour operator alla sezione lavoro.

Siberia e Russia Orientale da maggio protagoniste con Metamondo

Inserito il

Metamondo

Inizia il 4 maggio con la Transiberiana “Oro degli Zar” la stagione degli itinerari firmati Metamondo per la Siberia e la Russia Orientale.
Il primo itinerario, in treno privato, nell’arco di 16 giorni porta i viaggiatori lungo la strada ferrata più evocativa al mondo, attraversando i paesaggi siberiani e le steppe della Mongolia da Mosca a Pechino o viceversa. I tour proseguono fino a settembre accompagnati da guide parlanti diverse lingue europee e con guida parlante italiano garantita il 27 luglio e il 15 agosto. Le carrozze vanno dalla standard alla lussuosa platinum.
La Siberia è protagonista anche dell’itinerario “Il Grande Lago Baikal”, un viaggio di 11 giorni che prende il via da Irkutsk e muove lungo la sponda centro-meridionale del lago. Le partenze, a date fisse, sono per un minimo di 4 passeggeri dal 18 giugno al 27 agosto o libere per minimo 2 passeggeri per tutta l’estate.
In Kamchatka l’operatore propone “La terra dei vulcani”, un tour di 9 giorni con partenze a date fisse da giugno a settembre per un minimo di 2 passeggeri in gruppi internazionali. Si tratta di un itinerario idele per chi ama la soft adventure, con tratti in barca tra le baie affacciate sul Pacifico e trekking di diversa intensità. Chi, invece, sceglie programmi personalizzati e intensi potrà optare per ascese ai vulcani e tour in elicottero nella Valle dei Geyser.

Aprono in Maremma due nuovi sentieri per il trekking

Nel Parco Regionale della Maremma sono stati aperti al pubblico due nuovi sentieri  dedicati agli amanti del trekking. Per entrambi il punto di partenza è  la Tenuta Agricola dell’Uccellina, nel comune di Magliano in Toscana. I  due percorsi offrono all’escursionista la possibilità di scorgere gli  aspetti più suggestivi del Parco naturale: i boschi di leccio, la  macchia mediterranea, le antiche torri di avvistamento, la fauna  autoctona, lo sbocco in un mare incontaminato.

I percorsi C1 e C2  sono di livello escursionistico impegnativo (si richiede una buona  preparazione fisica), aspetto che li distingue dalla maggior parte dei  sentieri presenti nel Parco.

Itinerario: di Collecchio – C1 Libero,  a pagamento presso il Centro Visite di Alberese; su prenotazione e con  guida obbligatoria dal 15 giugno al 15 settembre. Lunghezza: km. 11+650  circa (percorso ad anello). Tempo di percorrenza: 5.35 ore circa (andata  e ritorno escluse soste). Dislivello: 270 m circa con variazioni  continue. Grado di difficoltà: impegnativo. Tipologia dell’itinerario:  storico/naturalistico. Punto di partenza/arrivo: Tenuta Agricola  dell’Uccellina in loc. Podere Giulia (Collecchio). Punti di interesse:  Torre Bassa, Vasche di argilla, punto panoramico di Poggio alle  Sugherine e degli Sgrottati.

Itinerario: di Collecchio – C2 Libero,  a pagamento presso il centro Visite di Alberese; su prenotazione e con  guida obbligatoria dal 15 giugno al 15 settembre. Lunghezza: km. 7+650  (percorso ad anello). Tempo di Percorrenza: 3.25 ore circa (andata e  ritorno escluse soste). Dislivello: 270 m circa con variazioni continue.  Grado di difficoltà: impegnativo. Tipologia dell’itinerario: storico/naturalistico. Punto di partenza/arrivo: Tenuta Agricola  dell’Uccellina in loc. Podere Giulia ( Collecchio). Punti di interesse:  Torre Bassa, Vasche di argilla, punto panoramico di Poggio alle  Sugherine.

www.tenutauccellina.itwww.parco-maremma.it