Feed RSS

Archivi tag: Umbria

Nasce la ‘Via del cioccolato’, itinerari dall’Umbria al Messico

Inserito il

cioccolato

Un viaggio in Europa e nel mondo su una strada lastricata di cioccolato. È nata in Umbria la ‘Via del Cioccolato – The Chocolate Way’, un progetto lanciato dalla Camera di commercio di Perugia che mette insieme Spagna, Belgio, Francia, Inghilterra e presto anche il Messico, partendo però da realtà italiane, Perugia e Terni innanzi tutto, e poi Torino, Cuneo e Ragusa.
I soci europei sono L’Asociaciacion de Fabricantes de Turraan e Derivados y Chocolate de la Comunidad Valenciana in Spagna, la Route Belge du Chocolat in Belgio, la Seventy % in Gran Bretagna e la Route francaise du Chocolate in Francia.
Gli itinerari della ‘Via del Cioccolato’ si snoderanno, con partenza dall’Italia, attraverso questi quattro Paesi del Vecchio Continente e in futuro anche in Messico in un percorso che toccherà territori dove la produzione storica artigianale di qualità è una tradizione consolidata.

Grande attesa per Umbria Jazz 2012

Inserito il

Anche quest’anno Perugia ospiterà la nuova edizione di Umbria Jazz. Dal 6 luglio numerosi concerti e iniziative daranno vita ad un unico grande evento all’insegna della musica e del divertimento. Per 10 giorni, numerosi eventi musicali animeranno piazze, giardini, arene e teatri nel centro storico di Perugia da mezzogiorno a notte inoltrata. Dopo una carrellata di musica jazz, black music, soul, ritmi latini, l’evento culminerà sabato 15 luglio con il concerto di Sting.
Ma l’Umbria non è solo la culla della buona musica. Proprio vicino a Perugia, nella località di Casalina di Deruta, si trova L’Antico Forziere, ristorante e country house situato in un casale di fine ‘600, dichiarato patrimonio rurale del territorio dalla regione. Qui gli ospiti sono accolti dalla calda atmosfera familiare di questo affascinante edificio fatto di travi a vista e ampie arcate in pietra e con solo 2 suite e 6 camere. Chi desidera partecipare all’Umbria Jazz come occasione per vivere un soggiorno in totale relax nel verde della campagna umbra può approfittare dell’offerta speciale “estate 2012”. Per prenotazioni con un minimo di 5 notti di permanenza è possibile usufruire di uno sconto del 10% a camera. La tariffa, a partire da 90 euro a notte, comprende pernottamento con prima colazione a buffet e connessione Wi-Fi gratuita ed è  valida dal 21 giugno fino al 15 settembre. 
Oppure, grazie alla promozione “Vacanza lunga”, soggiornando 7 notti con trattamento b&b o mezza pensione, l’ultima notte la offre l’hotel.

La Pasqua di Smartbox

Inserito il

Per festeggiare la Pasqua, Smartbox riserva allettanti proposte suddivise per universi tematici e capaci di incontrare diversi interessi, a prezzi alla portata di tutte le tasche.
Per soggiorni si va da Trieste, alla vivace Genova, Assisi o Lecce: il cofanetto ideale per questa vacanza è Le più belle città d’Italia che offre la possibilità di trascorrere in coppia una notte in alberghi 3, 4 e 5 stelle a 189,90 euro.
Ma l’Italia da scoprire è anche quella della provincia, disseminata di angoli non meno sorprendenti: non deluderà ad esempio un itinerario nei vicoli del borgo medievale di Dolceacqua o in uno degli incantevoli paesi dell’Umbria, come Foligno e Narni, mete dal fascino immutato e ricche di storia e cultura. Il cofanetto in cui trovare queste e molte altre proposte è Soggiorno Culturale, che comprende un pernottamento per due persone in un ventaglio di 140 hotel 3 e 4 stelle, al prezzo di 89, 90 euro.
Se invece si è in cerca di un’autentica oasi di pace in cui concedersi il lusso del silenzio o lasciarsi coccolare dal dondolio di un’amaca, il cofanetto Due notti fuoriporta saprà accontentare qualunque desiderio: tra eleganti masserie immerse nei boschi di ulivi secolari, antichi casali in cui riscoprire la bellezza di luoghi semplici e pieni di magia. Questo Smartbox dà diritto a due notti per due persone in ottime strutture a scelta tra 110 B&B e agriturismi a 159, 90 euro.
I foodie vorranno invece approfittare del weekend pasquale per avventurarsi nei territori di origine delle numerose tipicità regionali italiane, prodotti unici in cui gastronimia, tradizione e cultura si intrecciano. Conquistati dalle dolci colline del Monferrato o nei dintorni della Valpolicella, potranno gustare piatti locali fatti con ingredienti genuini e accompagnati dai vini più prestigiosi; nelle fragranti atmosfere della Maremma o dei Monti Sibillini riscopriranno invece i sapori autentici delle zuppe e i segreti della cucina di una volta o perfino i riti più antichi partecipando, ad esempio, ad un corso dedicato all’arte norcina. Il cofanetto Soggiorno Gustoso offre, quindi, ben 155 proposte in hotel e agriturismi 3 e 4 stelle e include un pernottamento e una cena degustazione per due persone a 179,90 euro.

Info e prenotazione cofanetti per il vostro regalo di Pasqua: info@pegasoviaggi.com – 071.7232007

Il San Valentino del Borgo dei Conti Resort

E’ stato recentemente inaugurato il Borgo dei Conti Resort, un hotel ricavato da un’antica fortezza del XIII secolo immersa nelle colline umbre in località Montepriolo (Pg).
Situato in posizione strategica, a pochi chilometri da città come Perugia, Assisi e Gubbio, dopo l’accurato restauro che ne ha riportato alla luce il valore architettonico, l’hotel lancia un pacchetto speciale per festeggiare San Valentino con il “Love Taste and Relax” che comprende il pernottamento in una delle suite, l’accesso libero a tutti i servizi del Resort, il welcome drink, una cena romantica di San Valentino e il late check-in.

La cultura dell’Umbria alla Fiera del Libro di Francoforte

Inserito il

La Regione Umbria sarà presente alla Buchmesse di Francofortedal 12 al 16 ottobre, per presentare la propria offerta turistica tramite la promozione dei libri.
Negli spazi espositivi della Fiera, giunta alla 63esima edizione, sarà un unico stand a riunire il complesso dell’editoria umbra, con particolare attenzione a quella turistica, a conferma di una strategia orientata a trasmettere un’immagine coordinata ed unitaria dell’Umbria, delle sue molteplici risorse ed eccellenze.
All’Umbria sarà dedicata anche una serata, dal tema “L’arte di vivere”, in collaborazione con l’Enit nella residenza storica di Villa Metzler a Francoforte, alla quale prenderà parte l’assessore regionale alla Cultura e Turismo, Fabrizio Bracco. Nel corso della serata verrà consegnato il premio per la miglior guida turistica scelta tra quelle in lingua tedesca pubblicate sull’Umbria e le sue meraviglie.

http://www.buchmesse.de

Un tour lungo la mappa delle Meraviglie Italiane

Inserito il

Sono 21 le Meraviglie Italiane segnalate e premiate dal Forum Nazionale dei Giovani, che in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia ha lanciato il progetto “Meraviglia Italiana”.
Le “meraviglie” saranno riconosciute con l’assegnazione del bollino “Meraviglia Italiana”, per una promozione turistica delle bellezze italiane sul nostro territorio. Fra i siti storici segnalati, si distinguono l’Arco di Traiano a Benevento (Campania), il Castel Roncolo di Bolzano (Trentino Alto Adige), il Castello del Buonconsiglio a Trento (Trentino Alto Adige), le Cisterne Romane di Amelia (Umbria), mentre altre categorie riguardano i paesaggi e le feste tradizionali e popolari. Attraverso queste località si possono realizzare itinerari turistici alla scoperta dell’Italia minore.

L’Umbria nella top five delle mete italiane per gli Usa

Inserito il

Il 60% degli americani vorrebbe fare turismo in Europa e il 22% di essi ha indicato come meta ideale l’Italia. Entra nella top five delle mete più ambite dagli americani l’Umbria, insieme con Roma, la Toscana, Veneto e Lombardia.
L’Umbria, insomma, è una fra le “dream destinations” del turismo statunitense. A sottolinearlo è stato il direttore di Enit Agenzia del Nordamerica, Riccardo Strano, che ha assistito e accompagnato una delegazione dell’Umbria, formata dall’Agenzia di promozione turistica e da alcuni operatori, in un tour promozionale negli Stati Uniti che ha toccato, con workshop e conferenze stampa, Boston, Washington e Philadelphia.
L’Umbria piace perché è “smart and trendy”, la regione convince perché è insieme locale e internazionale, in grado di venire incontro alle priorità che gli americani pongono in cima alla loro lista dei desideri: arte e natura, ma anche, naturalmente, fashion, food & wine e shopping.