Feed RSS

Archivi tag: viaggi fotografici

Grimaldi: al via la 5° edizione di Mare Nostrum

Inserito il

Grimaldi Magazine Mare Nostrum annuncia la quinta edizione del premio giornalistico Mare Nostrum Awards, dedicato alla promozione delle Autostrade del Mare, al fine di valorizzare questa eccezionale opportunità di scambi, collegamenti e sviluppo sostenibile per tutti i paesi dell’area del Mediterraneo.
Il montepremi di Mare Nostrum Awards ammonterà a 50.000 euro da suddividere equamente tra i primi cinque elaborati classificati. Sono invitati a partecipare al premio tutti i giornalisti professionisti, pubblicisti e fotografi che, entro il 31 luglio 2012, avranno pubblicato un elaborato sulle Autostrade del Mare evidenziando i vantaggi di questi collegamenti in termini economici, sociali e ambientali. Saranno accettati servizi giornalistici, televisivi e radiofonici, documentari, reportage fotografici e inchieste economico-turistiche realizzate in lingua italiana, inglese, spagnola, catalana, francese o greca. Gli autori dovranno essere residenti in Italia, Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco, mentre gli elaborati dovranno essere stati pubblicati nei paesi sopraindicati, su stampa quotidiana e periodica nazionale, stampa specializzata nel turismo o nell’autotrasporto, anche nelle versioni on-line, agenzie di stampa, emittenti radiofoniche e televisive nazionali e locali, riviste di fotografia e mostre fotografiche.
Per favorire una migliore conoscenza delle autostrade del mare i partecipanti al premio potranno usufruire di un viaggio di andata e ritorno a bordo di una delle moderne e confortevoli navi Grimaldi Lines e Minoan Lines in servizio tra Italia, Spagna, Tunisia, Marocco e Grecia. Il viaggio dovrà essere effettuato entro il 20 luglio 2012. Gli elaborati pervenuti verranno valutati dalla Giuria Internazionale del Premio, presieduta da Folco Quilici, scrittore e regista, e composta da eminenti personalità del mondo della cultura e del giornalismo.

Borghi Autentici, al via il concorso fotografico

Inserito il

L’Associazione Borghi Autentici d’Italia, con la collaborazione di Nikon, ha indetto un concorso fotografico in due edizioni, con lo scopo di premiare la creatività e di valorizzare un enorme patrimonio umano, architettonico, paesaggistico e sociale del nostro Paese.
L’iniziativa si chiama “10 scatti autentici”, condensando in tre parole i criteri a cui dovranno rispondere i partecipanti: la capacità di cogliere l’autenticità di un luogo, evidenziandone i caratteri di identità specifica, originalità e “senso” profondo; la centralità delle persone della comunità, cioè i protagonisti di uno scenario che produce ed esprime sensazioni collettive; la narrazione, quindi il racconto, in questo caso istantaneo, di un evento capace di esprimere la forza dell’identità locale. Come indica il numero, ognuno potrà concorrere con dieci immagini al massimo. L’articolazione è in due periodi, corrispondenti alle stagioni: il primo, relativo a inverno e primavera, si concluderà il 10 aprile 2012, mentre il secondo, in cui dovranno essere rappresentate le varie località in estate e autunno, inizierà il 10 maggio 2012 e avrà termine il 20 ottobre 2012.
Il concorso è aperto a tutti e ha naturalmente un vincolo fondamentale: i soggetti delle foto dovranno rappresentare un Borgo Autentico, cioè uno degli oltre 160 membri dell’Associazione. Le fotografie dovranno essere condivise all’interno del gruppo “Concorso 10 scatti autentici” (http://www.flickr.com/groups/10scattiautentici/) creato attraverso la piattaforma fornita da Flickr (www.flickr.com). Le fotografie dovranno essere inviate anche in formato ad alta definizione, all’indirizzo di posta elettronica (concorso.foto@borghiautenticiditalia.it) attraverso il sito https://wetransfer.com/ specificando come oggetto “Invio foto per Concorso “10 scatti autentici”” e i dati personali. Per iscriversi ad una delle due edizioni, è sufficiente inviare una mail all’indirizzo concorso.foto@borghiautenticiditalia.it con i seguenti dati: nome, cognome, indirizzo, città, cap, numero di telefono, e-mail, ID del profilo Flickr, indirizzo completo dell’url del proprio profilo.
Le opere saranno presentate alla stampa e al pubblico nel corso della Festa Nazionale dei Borghi Autentici nel giugno 2012 e a dicembre 2012 a Roma. I premi per i vincitori del concorso sono: mille euro al primo e a seguire una macchina fotografica Nikon 1j1 Black + 1 Nikkor 10-30mm + Lexar Sd Pro 133x 8gb per il secondo e tre giorni per due persone in un borgo autentico per il terzo.
Per tutti gli altri dettagli e il regolamento completo basta andare sul sito http://www.borghiautenticiditalia.it

Tour Vietnam del Nord e Sapa

Inserito il

Tour: “Speciale in viaggio con il fotografo”, un’esperienza indirizzata a persone che possiedono un sufficiente livello di conoscenza della fotografia e del proprio strumento fotografico.
Tour in pensione completa, hotel 4 stelle, un pernottamento in giunca nella Baia di Halong, due pernottamenti in treno in cuccetta VIP in compartimenti da due posti e guide parlanti italiano.

Periodo: 27 agosto-6 settembre 2011

Partenze: da Milano e Roma con voli di linea Singapore Airlines o Thai Airways, minimo 8 passeggeri

Quota Metamondo: da 2.265 euro (tasse e visto esclusi)

Per ulteriori dettagli e informazioni inviare un’email a Pegaso Viaggi (info@pegasoviaggi.com) o visitare il link dell’articolo di viaggio completo “Viaggio in Vietnam con il fotografo dal 27 agosto al 6 settembre”

Viaggio in Vietnam con il fotografo dal 27 agosto al 6 settembre

Inserito il

Metamondo propone un’occasione di viaggio unica: il nuovo tour Vietnam del Nord accompagnato dal fotografo professionista Marc de Tollenaere, un’esperienza che unisce la scoperta di una nuova destinazione e la possibilità di partecipare a un workshop fotografico con lezioni sul campo.
Si tratta di un viaggio con un corso fotografico mirato ad amatori della fotografia con una particolare sensibilità nei confronti delle persone oltre che del paesaggio e dei monumenti architettonici. Il workshop è indirizzato a persone che possiedono un sufficiente livello di conoscenza della fotografia e del proprio strumento fotografico, che potrà essere approfondito grazie alle lezioni di un professionista, grande esperto anche di reportage.

IL TOUR
Il tour di 11 giorni/8 notti, con voli di linea Singapore Airlines o Thai Airways da Milano, prevede un minimo 8 passeggeri ed è in pensione completa presso hotel 4*, prevede inoltre un pernottamento in giunca nella Baia di Halong, due pernottamenti in treno in cuccetta VIP in compartimenti da due posti e guide parlanti italiano.
L’estate è climaticamente un buon periodo per visitare il nord del Vietnam e questo tour offre l’opportunità di raggiungere zone di confine in cui vivono etnie ancora radicate alle loro tradizioni più antiche. Si parte da Hanoi muovendosi nelle province limitrofe per poi salire verso nord fino a Sapa, stazione climatica a 1600 metri : quest’area, chiusa tra il Laos e la Cina, offre un contatto unico e ancora genuino con le popolazioni locali, di cui si visitano i villaggi.
Clou del viaggio tra le etnie del nord sono sicuramente i mercati, veri poli d’attrazione verso cui convergono gli abitanti delle valli e delle montagne dando vita ad un vero tripudio di colori e ad un animato incontro di volti e voci diversi in un’atmosfera ancora autentica e quasi fuori dal tempo che ben si presta a essere prima conosciuta e poi fotografata, anche grazie ai consigli e alle lezioni di un professionista.

IL FOTOGRAFO
Marc De Tollenaere nasce a Tripoli, in Libia, nel 1969 da padre belga e da madre rifugiata Istriana. Studia fotografia con Gianni Berengo Gardin, il più importante fotografo italiano di foto in bianco e nero, David Alan Harvey (Magnum), Antonin Kratochvil (VII), Bob Sacha (Life, Fortune e National Geographic) e Anders Petersen.
Professionista dal 2002, il suo primo libro “Venezia ai confini della luce” (Biblos, 2007) viene venduto ed esaurito in pochi mesi. Successivamente pubblica molti libri tra cui “Calcutta” (Italia, 2007), “Verona” (Biblos, 2007), “Venezia 1720” in collaborazione con il Caffè Florian di Venezia (Italia, 2008) e “Gondole” (Biblos, 2009). Marc si distingue come fotografo durante i giorni del Japan World Photojournalistic Award con il reportage “Bambini della città della gioia” realizzato a Calcutta (India) ed è autore segnalato anche al concorso promosso dall’ Associazione Nazionale Fotografi Professionisti (2008) con un lavoro sul “Treviso Christian Centre”.
Oltre a tenere workshop in India e in Nepal, insegna fotografia a Venezia e presso la prestigiosa Manfrotto School of Excellence, risorsa didattica della Manfrotto di cui è testimonial dal 2007.

I cinque migliori viaggi fotografici

Inserito il

Se siete fotografi esperti o semplici appassionati di fotografia o se avete appena acquistato una nuova fotocamera reflex e sentite il bisogno di scattare le più belle immagini della vostra vita, ecco alcuni viaggi fotografici, alcuni organizzati proprio dalle aziende che producono macchine fotografiche.
I foto-tour hanno il vantaggio di unire la passione per i viaggi ai workshop fotografici, durante i quali esperti fotografi vi insegnano i trucchi per ottenere immagini spettacolari. Dalle meraviglie dell’Italia agli scenari affascinanti di Paesi come l’Africa, per immortalare i ‘big five’, o l’India, con i suoi colori, ecco dove andare!

Marche
Due giorni di corso per imparare le tecniche della fotografia e della post produzione e sistemazione in un resort con fattoria biologica per scoprire l’entroterra marchigiano. Ogni giorno sarà una meta diversa a catturare l’obiettivo sotto la guida di un esperto fotografo. Tra le diverse destinazioni proposte, il Monte Conero e i monti Sibillini.

Arcipelago toscano
Workshop  di fotografia di paesaggio (due giorni organizzati da Nikon School Travel) all’Isola d’Elba, il più grande parco marino d’Europa, inserito nel santuario internazionale dei cetacei marini. Gli scenari spaziano dalle spiagge al mare cristallino, all’archeologia industriale. Il percorso si svolge lungo i sentieri più panoramici e suggestivi dell’isola.

Parco del Gran Paradiso
Trekking fotografico dedicato alla fauna del Parco Nazionale del Gran Paradiso in Valle D’Aosta (due giorni organizzati da Canon). Il parco, ex riserva di caccia del Re d’Italia, è conosciuto come un importante luogo di riproduzione di molte specie animali. Si potranno fotografare stambecchi, volpi e altri animali che popolano queste valli, oltre ai magnifici paesaggi glaciali.

Sudafrica
Forse il viaggio fotografico per eccellenza: un photo Safari in jeep alla scoperta di un Paese ricco di meraviglie (due settimane oragnizzate da Nikon, in compagnia di un esperto fotografo). Tra scenari maestosi di vertiginosi canyon e la natura incontaminata delle savane del Kruger National Park, ogni giorno saranno possibili avvistamenti e scatti eccezionali.

India
Uno spettacolare workshop fotografico che dura dieci giorni nella regione del Rajasthan, terra di maharaja. Dalla città rosa di Jaipur alla sontuosa Jaisalmer fino alla sacra Varanasi con i suoi riti lungo il fiume sono tantissimi i soggetti che si possono fotografare.