Feed RSS

Archivi tag: Washington

Da Chicago a Washington gli States spazzati dalla neve

Inserito il

Dieci Stati coinvolti e almeno 2.600 voli già cancellati per una bufera di neve colossale che sta interessando il Nord degli Stati Uniti da ieri: è questo che i giornali americani stanno definendo “la tempesta perfetta” in corso in queste ore oltreoceano.
Alimentata da forti venti e diretta verso la capitale Washington, la super nevicata ha investito il Paese dal Minnesota alla Virginia. I servizi meteorologici americani hanno avvertito che sono previste abbondanti precipitazioni nevose tali da rendere pericolosi gli spostamenti, si consigliano quindi i cittadini di muoversi sono per casi urgenti. A Chicago i voli cancellati risultano essere 1200.

Annunci

Lufthansa, promozione per San Valentino

Inserito il

San Valentino

In  vista di San Valentino, Lufthansa lancia una nuova campagna tariffaria  dedicata in particolare, ma non solo, a chi vuole festeggiare la festa degli innamorati con un viaggio. Le offerte riguardano voli  intercontinentali verso alcune destinazioni del Nord America, AsiaAfrica e Medio Oriente e sono acquistabili fino al prossimo 21 febbraio. Tutte  le offerte sono acquistabili anche presso i punti vendita Pegaso Viaggi di Osimo, Rivoli e Torino.
Le tariffe, andata e ritorno tutto incluso, sono soggette a specifiche restrizioni e alla disponibilità posti e sono valide per biglietti in classe Economica, per partenze dai principali aeroporti italiani serviti  dalla compagnia con scalo a Francoforte e/o Monaco. Le  destinazioni offerte a tariffe speciali sono più di 80, ecco alcuni  esempi.
Per il Nord America Lufthansa offre, per partenze fino al 15  giugno 2013: New York da 479 euro, Washington da 485 euro, Chicago da  535 euro, Los Angeles da 585 euro e Città del Messico da 679 euro. I  passeggeri che sceglieranno come meta Washington o Los Angeles  viaggeranno a bordo del nuovo B747/8, soprannominato “Queen of the  Skies” per la sua eleganza e sinuosità.
Per Asia e Africa la  compagnia tedesca propone voli sull’A380 con destinazione Pechino a  partire da 499 euro, a Tokyo a partire da 699 euro e a Johannesburg a  partire da 599 euro.
Chi preferisce, invece, vivere il fascino dell’India può  acquistare biglietti a partire da 499 euro per Mumbay. Queste tariffe  sono valide per partenze dal 4 febbraio al 15 giugno 2013.

Columbus Day 2012

Inserito il

Il Giorno di Colombo (Columbus Day in inglese) è una festa celebrata in molti paesi delle Americhe, per commemorare il giorno dell’arrivo di Cristoforo Colombo nel Nuovo Mondo il 12 ottobre 1492.
Feste simili, celebrate come Día de las Culturas (Giorno delle culture) in Costa Rica, Discovery Day (Giorno della scoperta) nelle Bahamas, Día de la Hispanidad (Giorno della Ispanità) in Spagna, e rinominato da poco (nel 2002) Día de la Resistencia Indígena (Giorno della resistenza indigena) in Venezuela, commemorano lo stesso evento.
Per l’etnia italiana che vive a New York il grande navigatore genovese è  diventato quello che per gli anglossassoni sono stati i padri pellegrini del  Mayflower.
Ogni anno sulla Fifth Avenue viene organizzata una parata che oramai è quasi  diventata una cerimonia di religiosità civile durante la quale gli italiani  ricordano le loro origini. La parata era stata introdotta per ricordare al  popolo americano il giorno in cui l’America è stata di fatto introdotta nelle  carte giografiche.

Con Gioco Viaggi itinerari negli Stati Uniti in jet privato

Inserito il

Visitare la East e la West Coast americana con trasferimenti interni in aereo privato. Questa la proposta che porta la firma di Gioco Viaggi e include spostamenti che, grazie alla velocità, consentono di ottimizzare i tempi e di prolungare la sosta nelle località visitate.
Le partenze da aeroporti privati, infatti, consentono di accorciare le procedure di check in e imbarco. New York, cascate del Niagara e Washington sono le tappe del primo tour, della durata di 6 giorni. Con il battello “Maid of the Mist” ci sarà la possibilità di navigare ai piedi delle cascate; è inoltre prevista una visita alla fabbrica di cioccolato Hershey’s, e per chi ama il confronto con culture differenti, un incontro con il popolo Amish nei loro insediamenti.
Il secondo tour è, invece, un mix di natura e metropoli dell’Ovest e prevede tappe a Los Angeles, San Francisco e Las Vegas, oltre a Grand Canyon, Yosemite National Park e Bryce Canyon.

Washington: mostre di Picasso, Mirò e… un menù catalano

Inserito il

Ricca stagione di mostre a Washington. Dal 9 gennaio fino al 6 maggio alla National Gallery of Art viene presentata Picasso’s Drawings, 1890-1921, una sessantina di opere che spaziano in un periodo di 30 anni, dai primi studi accademici del fine ‘800 fino alle grandi opere dei primi anni 20, includendo le innovazioni radicali del cubismo e del collage. L’ingresso alla mostra è gratuito.
Dal 6 maggio al 12 agosto entra in scena, sempre alla National Gallery of Art, Joan Mirò. L’amore dell’artista per la sua terra natale, la Catalogna, e la sua reazione alla guerra civile spagnola sono i temi principali di questa rassegna che raccoglie 80 opere, tra cui dipinti, lavori su carta e sculture. La National Gallery of Art Gallery sarà l’unica tappa americana di questa mostra a ingresso gratuito (gratuite anche le visite guidate in italiano). Per l’occasione lo chef spagnolo Josè Andres creerà un menù speciale ispirato alla Catalogna da gustare presso il Garden Cafè all’interno della National Gallery of Art.

L’Umbria nella top five delle mete italiane per gli Usa

Inserito il

Il 60% degli americani vorrebbe fare turismo in Europa e il 22% di essi ha indicato come meta ideale l’Italia. Entra nella top five delle mete più ambite dagli americani l’Umbria, insieme con Roma, la Toscana, Veneto e Lombardia.
L’Umbria, insomma, è una fra le “dream destinations” del turismo statunitense. A sottolinearlo è stato il direttore di Enit Agenzia del Nordamerica, Riccardo Strano, che ha assistito e accompagnato una delegazione dell’Umbria, formata dall’Agenzia di promozione turistica e da alcuni operatori, in un tour promozionale negli Stati Uniti che ha toccato, con workshop e conferenze stampa, Boston, Washington e Philadelphia.
L’Umbria piace perché è “smart and trendy”, la regione convince perché è insieme locale e internazionale, in grado di venire incontro alle priorità che gli americani pongono in cima alla loro lista dei desideri: arte e natura, ma anche, naturalmente, fashion, food & wine e shopping.

Gioco Viaggi lancia i “Jet Cruise”: due itinerari negli Stati Uniti con jet privato

Inserito il

Gioco Viaggi lancia due nuovi tour negli Stati Uniti, rispettivamente sulla costa East e West, con trasferimenti interni in aereo privato che consentono rapidità di spostamenti. Le partenze da aeroporti privati rappresentano, infatti, una soluzione per accorciare le procedure di check in e imbarco.
New York, Cascate del Niagara e Washington sono gli highlights del primo tour “East Jet Cruise”, della durata di sei giorni, mentre il secondo itinerario, “West Jet Cruise”, è un mix di natura e metropoli dell’Ovest, focalizzandosi su Los Angeles, San Francisco e Las Vegas.
Entrambi i tour, con partenze ogni martedì, includono pernottamenti in hotel di prima categoria con sistemazione in camera doppia e trattamento di mezza pensione, giro delle città ed escursioni con accompagnatore multilingue.
Le quotazioni partono da € 989 per il tour “East Jet Cruise” e da € 1.179 per il tour “West Jet Cruise”.