Feed RSS

Archivi tag: weekend benessere

Roma, il Regina Hotel Baglioni apre le porte al lusso della Roman Penthouse

Inserito il

Hotel Baglioni - Roma

Una vista mozzafiato a 360 gradi, che spazia dalla Cappella Sistina al Colosseo, da terrazze private di quasi 300 mq; un servizio superesclusivo, con maggiordomo e chef a disposizione; uno spazio complessivo di 560 mq a disposizione, con cucina e bar privati. Sono queste le caratteristiche upper level della nuova top suite del Regina Hotel Baglioni, la “Roman Penthouse”.
Situato all’ultimo degli otto piani dell’hotel, l’appartamento è composto da una suite, due camere, una sala da pranzo, salotti, cucina e bar e offre ai propri ospiti servizi quali una jacuzzi con cromoterapia e una palestra esterne.
A disposizione dei clienti anche un maggiordomo, uno chef privato per tre ore al giorno, un barman privato per due ore, un concierge dedicato e un servizio limousine attivo 4 ore al giorno.
Servizi non per tutti, così come non per tutti è il prezzo: 14mila euro a notte.

Fonteverde Collection, soggiorni alle terme per cani e gatti

Inserito il

animali, gatto e cane

A Fonteverde, Bagni di Pisa e Grotta Giusti, i tre esclusivi resort termali di Fonteverde Collection, cani e gatti sono i benvenuti.
Solitamente viene applicato un supplemento che non verrà applicato nei mesi di luglio, agosto e settembre, fornendo al tempo stesso un kit completo di ciotola, coperta, borsetta; grandi spazi verdi dove farli correre in libertà, magari in compagnia di un dog sitter disponibile su richiesta; pasti  garantiti.
A Fonteverde sarà inoltre a disposizione degli animali un’apposita piscina termale alimentata da acque solfate ad una temperatura di 36-38°. Secondo studi scientifici, anche cani e gatti affetti da artriti, artrosi e malattie cutanee traggono beneficio dalle terapie termali.

In Tirolo il primo resort contro l’insonnia

Inserito il

Tirolo Aqua Dome

Un resort costruito per combattere l’insonnia. È l’Aqua Dome, resort termale del Tirolo austriaco che ha realizzato la propria struttura sulla base delle teorie del feng shui, l’arte che armonizza l’ambiente con il campo vitale, e che propone camere realizzate in cirmolo, un legno il cui profumo migliora la qualità dell’aria, diminuisce il ritmo cardiaco e stabilizza la pressione sanguigna.
Pare infatti, da studi realizzati dall’Università di Graz, che le persone che dormono in un letto di cirmolo, il giorno dopo si sentono più vitali e più riposate. Durante la notte, il legno di cirmolo riesce a ridurre l’attività cardiaca di 3500 battiti, circa 1 ora di lavoro del cuore. In questa maniera il recupero vegetativo notturno è migliore rispetto a quello ottenuto in camere da letto arredate con mobili di altro tipo.

Mini-vacanze sulla neve con Club Med

neve

Da Club Med una formula speciale per  trascorrere mini-vacanze con la famiglia all’insegna del benessere, dello sport e del divertimento. In tutti i Resort & i Villaggi Neve in Italia e in Europa durante tutta la stagione invernale, comprese le  festività di Natale e di Capodanno, l’operatore  propone vacanze di tre o quattro giorni a partire da 505 euro.
Mini-vacanze all’insegna del “tutto  compreso” dalle piste innevate della Vialattea, di Sestrière, San Sicario e Sauze D’Oulx che circondano il nuovo Resort Neve 4 Tridenti di Pragelato Vialattea ai panorami mozzafiato che dominano il comprensorio  sciistico del Grand Domaine, nel Resort 4 Tridenti con Spazio 5 Tridenti di Valmorel, dall’esclusivo servizio “su misura” che  contraddistingue il Resort 4 Tridenti con Spazio 5 Tridenti di Val D’Isère alla raffinata gastronomia che propone il Resort 4 Tridenti di  Cervinia fino alla quiete e serenità della Spa by Payot nel Villaggio 3  Tridenti di Serre-Chevalier, in Francia.
Proprio sulla neve, la  formula “Premium All-Inclusive” si fa ancora più interessante, con  Skipass incluso nel prezzo oltre a una serie di attività e servizi per  sciatori e non: corsi per tutti i livelli di sci alpino o snowboard, pattinaggio sul ghiaccio, passeggiate a piedi o con le ciaspole, nordic walking, sleddog, serate lounge e di festa.

Capodanno nei cinque continenti per Kuoni e Best Tours

Oltre 24 proposte di viaggi in tutti e cinque i continenti. Kuoni e Best Tours rinnovano così l’offerta per le festività natalizie e per il Capodanno.
Le proposte spaziando dal Capodanno a New York con Kuoni, sino ai BestWeekEnd di Best Tour a Istanbul. Non mancano i grandi tour, in Australia, ancora una volta con Kuoni e i soggiorni lusso alle Seychelles con  Best Tours.
Si tratta di una sintesi delle molteplici proposte, tutte le partenze sono consultabili sui rispettivi cataloghi, disponibili presso le agenzie Pegaso Viaggi di Osimo, Rivoli e Torino.
Grazie a un accordo con Agos Ducato, sarà possibile richiedere un finanziamento per l’acquisto della vacanza, con pagamenti in rate mensili.

Idee insolite per festeggiare Halloween

Inserito il

Non sapete se seguire la moda e partecipare a questa festa o fare i tradizionalisti e restare a casa? Provate a leggere qualche idea per il 31 ottobre: potreste partecipare a una cena con delitto o a un tour del mistero, guardare il Rocky Horror Picture Show al cinema, visitare uno strano cimitero delle specie estinte, volare come un pipistrello nel bosco di Bertinoro

A CENA CON DELITTO
Un misterioso assassinio mentre state tranquillamente cenando ed ecco che vi toccherà scoprire l’enigma e trovare il colpevole: la notte di Halloween c’è una cena con delitto nelle principali città, da Milano a Roma, da Genova a Firenze. Tra una portata e l’altra sarete divisi a squadre con gli altri commensali e vi verranno dati degli indizi per risolvere il caso. E per l’occasione non manca il menù a tema: vellutata di zucca, pollo della strega, lasagne del conte dracula, impepata di cozze del vampiro.

AL CINEMA
Oltre che a essere un cult sempre imperdibile, è il film perfetto per la notte di Halloween: un temporale, un misterioso castello, un inquientante maggiordomo, trans-vestiti della Transilvania. Avete indovinato? Stiamo parlando di The Rocky Horror Picture Show che il 30 e 31 ottobre sarà proiettato in oltre 150 sale cinematografiche italiane, nella sua versione restaurata in alta definizione. Com’è nella tradizione della pellicola, in alcune delle sale di proiezione vi imbatterete in attori che vestiranno i panni dei personaggi del film, saranno organizzati flash mob, o vi ritroverete con in mano un kit contenente riso, giornali e pistole ad acqua per partecipare alle varie scene come i protagonisti. E poi calze a rete, corpetti e tacchi a spillo: non dimenticate il costume!

AL BIOPARCO
Lemuri che giocano con le zucche, scimpanzé che guardano incuriositi il loro contenuto (per mangiarselo visto che è ricco di minerali) e il cimitero delle specie estinte: al bioparco Zoom di Torino, Halloween si festeggia con gli animali. L’allestimento gotico del cimitero è stato pensato per far riflettere grandi e piccoli sull’importanza della biodiversità e del rispetto per la natura: tra le finte lapidi i biologi del parco racconteranno le storie di alcune specie estinte e di quello che bisogna fare per tutelare habitat e animali. I bambini tra 0 e 12 anni che si presenteranno alle casse in costume entreranno gratis. Il parco “stregato” è aperto dalle 10 alle 18, ingresso 15.50 euro.

ALLE TERME
Ad Abano e Montegrotto il 31 ottobre si festeggia la Notte Nera delle Terme alla scoperta di elementi esoterici del territorio termale e della figura di Pietro d’Abano, filosofo, alchimista, medico e astrologo. In programma, dal pomeriggio fino a mezzanotte, convegni con scienziati, concerti, reading, degustazione di piatti della tradizione contadina veneta per la festa di Ognissanti, feste del fuoco, visita al Bosco delle fate per i piccoli e per i grandi un’escursione notturna di nordic walking nell’area archeologica.

IN HOTEL
Se cercate un’idea per accontentare tutta la famiglia il vostro indirizzo è il Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa di Castelvecchio Pascoli (Lucca). La notte più spaventosa dell’anno inizia con il Gran cenone delle streghe dove lo smoking lascia il posto a costumi da brivido, mentre per i ragazzi la cena è a buffet e direttamente sulla pista della discoteca. Impegnatevi a creare la vostra orrenda maschera perché in serata si eleggerà il travestimento meglio riuscito che vincerà una notte per 2 persone nella suite più horror dell’hotel arredata in Transilvania style. E se sentirete strani rumori niente paura: sono gi spiriti dei soldati della II Guerra Mondiale e dei leoni che, secondo la leggenda, popolano la residenza.

A GARDALAND
Scheletri, vampiri, zombie, streghe si sono dati tutti appuntamento per la notte di Halloween a Gardaland! Il 31 ottobre il parco divertimenti sarà aperto dalle 10 alle 22, ma i veri festeggiamenti inizieranno alle 19.30: nella Valle dei Re la musica di Radio Number One, show di danza e spettacoli horror daranno il via all’Halloween party. Ma il clou della serata, nonchè gran finale, è l’Halloween parade con la sfilata di mostruosi personaggi lungo le vie del parco che si concluderà nella Valle dei Re con musica e acrobazie.

NEL BOSCO
Vi piacerebbe per una notte trasformarvi in un pipistrello o in una strega in sella alla sua scopa solo per volare tra gli alberi in mezzo all’oscurità? All’Indiana Park di Terme della Fratta a Bertinoro (provincia di Forlì Cesena) ad Halloween si salta da un tronco all’altro per tutta la sera: si parte alle 20, una volta indossata l’imbragatura, e si finisce alle 22.30 con arrampicate e salti dalla torre powerfun.

IN CITTA’
I luoghi dei roghi delle streghe come piazza S. Domenico o la Montagnola, la diavolessa di via d’Azeglio, le piazze come luoghi d’incontro nel Medioevo: c’è una Bologna magica e misteriosa del passato tutta da scoprire. E quale notte è l’occasione più giusta se non quella di Halloween? Il tour guidato di un’ora e mezza parte alle 20.45, da Piazza Galvani (intitolata al fisiologo bolognese che nei suoi esperimenti tentava di “ridare vita” con l’elettricità alle carcasse di animali).

ALLA MOSTRA
Non inaugurerà la sera di Halloween, ma il tema di questa mostra è troppo azzeccato per non parlarne ugualmente. Dracula e il mito dei vampiri apre alla Triennale di Milano il 23 novembre per restare esposta fino al 24 marzo. Un omaggio a Bram Stocker, autore del romanzo Dracula, nel centenario della sua scomparsa, l’allestimento raccoglie 100 opere tra dipinti, incisioni, disegni, documenti, oggetti storici, costumi di scena e video sulla figura del vampiro. Arricchiscono la mostra una sezione con i costumi di scena delle donne vampiro e una dedicata a Guido Crepax nell’incontro tra Dracula e il suo personaggio Valentina.
Orari: da martedì a domenica 10.30-20.30, giovedì 10.30-23.00 – Biglietto: 8 euro
Info: tel. 0272434208, http://www.draculamilano.com.

Fonte: vanityfair.it

Ponte del 1 novembre: weekend lungo per un italiano su tre

Inserito il

Nonostante  il perdurare della crisi, un italiano su tre si concederà un weekend  lungo in occasione del Ponte del 1 novembre, prima pausa dopo il  rientro dalle ferie estive. Più  precisamente, secondo un’indagine a partire per il Ponte sarà il 38,4%  degli intervistati: un dato non certo da “bollino nero” sulle  autostrade, ma comunque significativo considerando il periodo  socioeconomico e i limitati giorni a disposizione.
Destinazioni? L’Italia è il Paese più gettonato (79,3%): al primo posto delle preferenze (44,2%) ci sono le  città d’arte (Firenze, Roma, Venezia ecc.), al secondo la montagna scelta dal 29,2%, anche se l’apertura della  stagione sciistica è ancora lontana. Seguono il mare con il 22,3% delle  preferenze e il lago con il 4,2%.
Anche chi andrà all’Estero sceglierà di trascorrere il Ponte in grandi città che offrono viaggi tra cultura e divertimento come Londra (22,1%), Parigi o Berlino (segnalate rispettivamente dal 11,8% e dal 13.7%).
Quanto al budget destinato al Ponte del 1  novembre, quasi la metà di coloro che pensano di andare in vacanza  (44,9%) ha dichiarato di voler restare nel range dei 200-300 euro mentre  il 35,8% ha stanziato tra i 300 e i 500 euro. Solo 11,1% spenderà tra i  500 e gli 800 euro e l’8,2% supererà il tetto degli 800 euro.