Feed RSS

Archivi tag: wi-fi

Alitalia inaugura a Fiumicino la nuova lounge Dolce Vita

Inserito il

Alitalia

Alitalia inaugura al Terminal 1 di Roma Fiumicino la nuova lounge “Dolce Vita” per i passeggeri delle classi Magnifica, Ottima, Business, Comfort e per i membri dei club Alitalia Freccia Alata Plus, Freccia Alata e SkyTeam Elite Plus.
La lounge, di circa 700 metri quadri, nasce dal rinnovamento della lounge Bramante, la più frequentata dalla sua clientela. Nell’area refreshment e relax domina il Pilot Bar, mentre nell’area servicing sono presenti cinque postazioni dedicate al check-in e quattro al ticketing. Quest’area vede la presenza di tablet ubicati in una zona office in cui è a disposizione dei clienti anche una stampante wireless. Un multitouch-screen utilizzabile in contemporanea da più utenti farà scoprire alla clientela il mondo Alitalia navigando per le sue destinazioni attraverso appositi tools. Nella lounge è offerto ai clienti il servizio wi-fi gratuito.

Annunci

Veratour, formula all inclusive anche nei villaggi sul Mar Rosso

Veratour estende l’all inclusive ai villaggi in Mar Rosso. Dal prossimo 16 dicembre i Veraclub Queen Village di Sharm el Sheikh e Elphistone di Marsa Alam saranno proposti con questa formula, che comprende, oltre alla prima colazione, al pranzo e alla cena a buffet e soft drink, anche il consumo gratuito di birra e vino locale ai pasti, bevande alcoliche nazionali e caffè durante la giornata. L’all inclusive è uno degli aspetti consolidati dei servizi Made in Italy. L’impegno è massimo affinché i clienti possano sentirsi a casa nel mondo e portare nel cuore l’emozione di una vacanza trascorsa in un villaggio Veraclub con  la voglia di riviverla.
Il Veraclub Queen Village di Sharm è composta da due aree integrate tra loro, la Beach e la View, ed è dotata di 361 camere, 3 ristoranti, negozi, discoteca, sala conferenze e centro immersioni e spa.
Il Veraclub Elphistone di Marsa Alam è composto da 267 camere, 2 ristoranti, pizzeria, 3 piscine di cui una climatizzata nel periodo invernale, discoteca, farmacia, teatro, centro benessere, centro immersioni Verasub, internet point e collegamento wi-fi nelle aree comuni e camere.

Emirates, connessione wi-fi su tutti gli A380 e B777

Emirates rafforza gli investimenti per la tecnologia di bordo. La compagnia aerea attiva, infatti, la connessione wi-fi sui propri aerei di lungo raggio e introdotto un sistema di entertainment multimediale touch.
La nuova interfaccia verrà introdotta sugli A380 e sui B777 in consegna, in tutte le classi, e consente una scelta di contenuti in continuo aggiornamento. A livello di dotazione tecnologica, i passeggeri Emirates potranno disporre di schermi video più ampi in first, business e economy. Ogni posto nelle classi premium sarà inoltre dotato di un telefono e di un nuovo mode controller.
Da dicembre 2011 il vettore aveva già installato, sugli Airbus 380, la connettività wi-fi per consentire di restare sempre in contatto dai propri dispositivi mobile, e, ad oggi, 11 milioni e mezzo di passeggeri hanno avuto modo di connettersi al servizio AeroMobile con i propri smartphone.

Frecciarossa: le classi lasciano il posto a 4 nuovi livelli

Addio prima e seconda classe. Le Ferrovie si rifanno il look e danno il via a quattro nuovi livelli di servizio: Standard (272 posti), Premium (134 posti), Business (159 posti) e Executive (8 posti).
Si tratta di una rivoluzione culturale, dopo aver ascoltato le necessità dei clienti e cercato di mantenere un rapporto qualità-prezzo che non ha eguali nel mondo, l’investimento (circa 500 milioni di euro) riguarderà il rinnovamento dell’intera flotta entro il 2012. Tutte le carrozze avranno interni firmati Giugiaro e saranno dotate di wi-fi e monitor che diffonderanno informazioni e news costantemente. Tra le novità, anche un’area del silenzio, dove sarà vietato, tra l’altro, l’uso del cellulare.
I nuovi livelli dei Frecciarossa partono, quindi, dallo standard (attuale seconda classe) che prevede una fascia di prezzo inferiore del 6% rispetto ad oggi. Il livello successivo (premium) ha poltrone in pelle ampie 55,5 cm, pareti divisorie in cristallo per una maggiore privacy e un maggiore spazio per i bagagli. Il business, in cui è inserita l’area del silenzio, prevede salottini a 4 posti, poggiatesta regolabili e schienali reclinabili; inoltre, ai clienti business saranno dedicati un servizio di benvenuto – con prodotti freschi e bevande – e un’accoglienza dedicata al binario di partenza. Il non plus ultra dei nuovi Frecciarossa arriva con il livello executive, che prevede poltrone larghe 69 cm, disponibilità di un’ampia sala riunioni ad alta tecnologia, stampa nazionale ed estera e pasti serviti al posto e firmati da Gianfranco Vissani.

Maharajas’ Express, tornano i mini itinerari

Dopo il successo della formula sperimentale di lancio, sono pronti a ripartire dall’autunno i Part Journeys a bordo del Maharajas’ Express, veri e propri short breaks di 3 o 4 giorni che fino a dicembre 2011 attendono i passeggeri dell’esclusivo treno indiano lanciato sul mercato dalla Royale Indian Rail Tours Ltd (RIRTL).
Fino alla fine dell’anno sarà possibile sperimentare il lusso del prestigioso Maharajas’ Express anche solo per pochi memorabili giorni. I mini itinerari infatti, che sono un estratto dei 3 tour della programmazione Maharajas’ Express, grazie al loro carattere estremamente flessibile permettono di salire a bordo e sbarcare a propria scelta nelle località di maggior interesse, regalando quindi ai passeggeri degli indimenticabili flash di bellezze indiane da abbinare magari a estensioni successive. Vantaggio impagabile del Maharajas’ Express, rispetto ai tradizionali tour di terra, è infatti la possibilità di ottimizzare i tempi viaggiando sempre a bordo di un vero e proprio hotel di lusso su rotaia, godendo dei panorami più suggestivi dell’India del Nord arricchiti da visite guidate e accompagnatori d’eccezione.
Attualmente l’offerta Maharajas’ Express si compone di 3 itinerari di 8 giorni/7notti o 7 giorni/6 notti che riprenderanno il via a partire da ottobre, impreziositi da plus come il collegamento wi-fi in carrozza, eleganza dei servizi, raffinatezza degli ambienti e offerta gastronomica d’eccellenza, una formula suggestiva per risparmiare tempo da reinvestire magari visitando il Sud con un tour classico o dirigendosi ad esempio alle Maldive o a Dubai.

Fine settimana romantico a Firenze

Inserito il

Sulla rive gauche dell’Arno, una location unica per eleganza, ambiente e stile: è il nuovo hotel di charme nato dal magistrale recupero di un antico mulino del 1300.
Due giorni e una notte indimenticabili, per una fuga romantica all’insegna di charme e relax sulle rive dell’Arno: è la strepitosa proposta del nuovissimo fiore all’occhiello di Firenze, l’Hotel Mulino, una struttura unica che sorge sulle vestigia del mulino “della Nave a Rovezzano”, risalente al 1330, citato da Dante Alighieri e disegnato sulle carte geografiche di Leonardo a Vinci.
L’offerta, valida per due persone, include: pernottamento in camera matrimoniale con vista sul fiume, cena per due nel ristorante dell’Hotel, il Grano d’Oro, un’ora di utilizzo esclusivo del centro benessere con sauna e bagno turco, colazione, accesso internet wifi, garage e navetta da e per il centro di Firenze. Il tutto proposto al prezzo speciale di 260 euro a coppia, valido sino alla fine di ottobre.
Situato sulla riva sinistra dell’Arno, in aperta campagna ma a soli 20 minuti dal centro di Firenze, al quale è collegato costantemente con il bus-navetta, il Mulino di Firenze offre un’ospitalità superiore, grazie ad una ristrutturazione sapiente: 36 camere e una Junior Suite, arredate con mobili e quadri antichi, tutte diverse ma dotate di ogni comfort e di una vista impareggiabile sull’Arno, sul Borgo del Mulino e sulle colline circostanti. Ogni stanza è dotata di posto auto riservato, vasca jacuzzi o doccia con sauna, cortesie eco-friendly, TV con satellite Mediaset Premium, minibar, free wi-fi, ma soprattutto, l’hotel gode della luce delle colline fiorentine e del suono dello scorrere del fiume.

Wi-fi gratuito in spiaggia sulla Riviera romagnola

Inserito il

Sono pronte alla sfida le spiagge della Riviera romagnola, fra le novità proposte quest’anno ai turisti spicca, infatti,  il servizio di wi-fi gratuito in spiaggia.
Saranno 9 i chilometri di spiaggia dove si potrà navigare gratuitamente in riva al mare, controllare la posta, chattare con gli amici o aggiornale il profilo su Facebook. Sono 212 gli stabilimenti balneari delle spiagge rivierasche coperte dal servizio: Cervia, Milano Marittima, Tagliata e Pinarella sono le località che offrono la connessione anche a bordo mare.
L’iniziativa rientra nel progetto Galileo messa in campo dalla Cooperativa Bagnini di Cervia in collaborazione con il comune e la società Achanto: nei 212 stabilimenti balneari che aderiscono all’iniziativa verranno distribuite 100mila card con codice d’accesso, che consentiranno la navigazione gratuita tramite pc o smartphone.
La Riviera propone, inoltre, ombrelloni high tech con telecomando e lettini con cuscino anticervicale, presenta aree attrezzate con spa, dune e piscine direttamente in spiaggia, puntando però anche al rispetto per l’ambiente e all’accessibilità dei clienti disabili.